Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | September 18, 2020

Scroll to top

Top

Frattini: "su Gheddafi, Berlusconi ha distinto i crimini commessi dalla pietas umana" - Diritto di critica

Frattini: “su Gheddafi, Berlusconi ha distinto i crimini commessi dalla pietas umana”

Ospiterete Gheddafi in Italia?Lo escludiamo categoricamente perché non vogliamo un dittatore”. Ad essere intervistato dall’emittente BBC è il ministro degli Esteri italiano, Franco Frattini. Nessuno, prosegue il ministro riferendosi al rais, potrà assicurargli l’impunità dalla Corte penale internazionale “di sicuro non l’Italia che ha contribuito a scrivere lo statuto della Corte”.

Il pezzo forte dell’intervista, però, arriva quando il giornalista della BBC chiede a Frattini come sia stato possibile per il nostro presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, dirsi “addolorato” per la sorte di Gheddafi. Frattini non fa una piega e come se stesse parlando di un argomento qualsiasi risponde: “Berlusconi ha fatto una distinzione tra gli orribili crimini commessi dal rais e la pietas umana, quel sentimento di pietà umana proprio dell’uomo”.

All’Italia, secondo Frattini, non interessa che in Libia ci sia Gheddafi, l’importante – adesso – è supportare l’intero popolo libico, anche in ragione del passato colonialista del nostro Paese.

Sulla pessima reputazione internazionale che secondo il giornalista della BBC si è costruito Berlusconi in questi anni, Frattini conclude: “probabilmente si tratta di persone che non lo conoscono nel concreto, probabilmente”

 

 

Comments

  1. marzia parmeggiani

    La faccia dell’intervistatore è veramente un libro aperto: esprime stupore, sdegno, incredulità di fronte alla faccia di tolla di Frattini che difende l’indifendibile..Ma non lo imbarazza la pessima reputazione a livello internazionale del vostro primo ministro? Chiacchere di gente che non lo conosce. Penso che Frattini visto dagli Inglesi abbia ricalcato perfettamente nell’immagine che ha dato di sè, nel tono e nel linguaggio lo stereotipo dell’Italiano mafioso. La realtà supera sempre la fantasia ..avranno pensato gli spettatori della BBC.