Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | August 10, 2020

Scroll to top

Top

Ventimiglia, la Lega Nord protesta contro la Francia - Diritto di critica

Ventimiglia, la Lega Nord protesta contro la Francia

Le norme comunitarie in materia di immigrazione prevedono che i clandestini, una volta sbarcati in uno degli stati membri, siano responsabilità del paese che per primo li individua. Per questa ragione i migranti tunisini, una volta varcato il confine con la Francia, vengono riaccompagnati alla dogana e consegnati alle autorità italiane. Esseri umani “rimbalzati” come merce. Un piccolo gruppo organizzato dal Carroccio si è appostato alla frontiera con uno striscione: “M. Sarkozy, guerra tua, clandestini tuoi. La Liguria non è colonia di Tunisi.”. Tra i manifestanti anche l’europarlamentare Mario Borghezio il quale mostra un eloquente cartello: “Sarko’ – Total: a te il petrolio, a noi i clandestini?”.