Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | January 27, 2021

Scroll to top

Top

Arrigoni: "Trovato il corpo" - Diritto di critica

Arrigoni: “Trovato il corpo”

Il corpo di Vittorio Arrigoni è stato trovato in una casa nella striscia di Gaza, a riferlo l’agenzia internazionale Reuters che cita fonti interne alle forze di sicurezza del movimento integralista di Hamas. Secondo le prime sommarie informazioni ci sarebbe stata un’accelerazione sull’ultimatum e Arrigoni sarebbe stato ucciso – forse soffocato dai rapitori – durante un blitz delle forze di Hamas per liberarlo, dopo l’individuazione del covo in cui l’italiano era prigioniero, in un appartamento del rione Qarame di Gaza City. La polizia, inoltre, avrebbe riferito alla Reuters di aver arrestato almeno due persone, mentre altre risulterebbero ricercate.

L’attivista per i diritti umani, da molto tempo residente a Gaza, era stato rapito ieri da un sedicente gruppo salafita vicino ad Al Qaeda che aveva chiesto la liberazione di alcuni prigionieri dalle carceri di Hamas, in cambio della vita dell’italiano.

Una delle fazioni salafite attive a Gaza, al-Tawhid wal-Jihad, infine, questa mattina ha negato in un comunicato inoltrato alla stampa di essere responsabile della uccisione di Vittorio Arrigoni. Lo riferisce la agenzia di stampa palestinese Maan.

MATERIALI:

– VITTORIO ARRIGONI RISPONDE A ROBERTO SAVIANO

PERCHE’ RAPIRE VITTORIO ARRIGONI?

VIK, RITRATTO DELL’EROE DA VIVO

 

Comments