Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | March 20, 2019

Scroll to top

Top

Rissa Santoro-Castelli: "c'avete rotto! Chi paga Minzolini e Sgarbi?" - Diritto di critica

Rissa Santoro-Castelli: “c’avete rotto! Chi paga Minzolini e Sgarbi?”

Durante l’ultima puntata di Annozero, Michele Santoro si è scagliato contro l’ex ministro Castelli ribadendo che Annozero non è mai stata una trasmissione pagata con il canone degli italiani ma – al contrario – ha prodotto utili per la Rai. Il tutto mentre il pubblico urlava e sosteneva Santoro. “C’avete rotto! Chi paga Minzolini e Sgarbi?”, ha quindi chiesto il conduttore di Annozero a Castelli.

Comments

  1. francesca

    Se Santoro oggi ha un contratto in tasca (lo sanno tutti) e si permette di fare il “superiore” lo deve proprio al fatto che in Italia c’è la magistratura che ci protegge dai soprusi. Santoro non dovrebbe sputare sopra le sentenze che, giustamente, hanno difeso lui, la libertà di opinione ed i diritti di moltissimi lavoratori.

  2. robi

    io il canone l ho sempre pagato e sempre lo pagherò ma senza trasmissioni come anno zero ballaro report e il sempre divertente fazio…..lo paghero un po meno volentieri trovo stupido incitare la gente a nn pagare soprattutto dai ministri del nostro governo !

  3. VANNA1947

    Ma quando si cheterà questo lanzechinecco? Cosa dice? Farnetica!!!! Noi cittadini che paghiamo il canone, abbiamo il diritto il sacrosanto diritto per prima cosa di NON VEDERLO, e per seconda NON SENTIRLO sproloquiare in mezzo a tutti i suoi sputascchiamenti!!!! Vada in una TV privata, oppure se la compri, con tutti i soldi indebitamente guadagnati con le bischerate che ha fatto ingerire a quei i Boccaloni che lo sono stati a sentire, bevendo come ambrosia quel liquido fetente che ha vomitato da quella boccuccia a forma di fiore……Vattene bellino ma vattene una buona volta e per sempre.

  4. Davide

    Ma fatti furba, va! allora con lo stesso criterio io non VOGLIO VEDERE nè Sgarbi nè Ferrara nè Minzolini!!!! quindi fuori dalle scatole anche loro!