Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | July 5, 2020

Scroll to top

Top

L'ombra della P2 torna sull'editore del Corriere della Sera: "uno scenario inquietante" - Diritto di critica

Il Comitato di Redazione del Corriere della Sera, viste le notizie diffuse dai media circa la cessione da parte di Rcs di sei testate della Rcs Periodici, chiede all’azienda se si tratta di voci destituite di fondamento o invece di ipotesi concrete, e  chiede soprattutto di sapere se è davvero lo stampatore Vittorio Farina, già socio di Luigi Bisignani – il cui nome comparve nell’elenco degli appartenenti alla P2 e torna oggi nell’inchiesta sulla cosiddetta P4 – il potenziale acquirente. Uno scenario inquietante e nocivo per l’intera azienda”. Questo il comunicato comparso come un francobollo in un “piedino” a pagina 31 del Corsera in edicola oggi. Nomi e circostanze – quelle relative all’Italia delle “P” – che sembrano da sempre segnare e caratterizzate certa politica e informazione italiana.

Le testate coinvolte – secondo i rumors usciti sulla stampa – sarebbero Il Mondo, Novella 2000, Visto, AstraMax e Ok Salute, fatturato complessivo: 28 milioni di euro. Vittorio Farina, 56 anni, di professione fa lo stampatore e come hobby – scrive Lettera43 – l’immobiliarista con la Spinoffer Re. Nei mesi scorsi avrebbe già acquisito la Rotosud, del Gruppo L’Espresso di Carlo De Benedetti e dal 1998 sarebbe azionista di maggioranza dell’Industria Libraria Tipografica Editrice (Ilte), insieme a Luigi Bisignani.

La Federazione nazionale della Stampa e l’Associazione lombarda dei giornalisti, hanno espresso “una preoccupazione e una contrarietà […] di fronte all’incertezza sui possibili compratori e alle voci che si susseguono su di loro e sulle loro reali intenzioni e credibilità imprenditoriali”.

Il Comitato esecutivo di Rcs, invece, non ha risposto nel merito ma poco fa ha fatto sapere di aver “esaminato le dichiarazioni di interesse pervenute dal mercato” per l’acquisizione di Astra, Costruire, Costruire Impianti, Il Mondo, Max, Novella 2000, Ok – La Salute Prima Di Tutto e Visto e le ha ritenute “inadeguate”.

Luigi Bisignani intanto è stato arrestato e sull’Italia si allunga l’ombra della P4. Il vizietto delle associazioni segrete, in questo Paese, sembra non passare mai di moda.