Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | July 18, 2019

Scroll to top

Top

No Tav: "Ci hanno tolto l'acqua, hanno colpito la tenda di primo soccorso" - Diritto di critica

No Tav: “Ci hanno tolto l’acqua, hanno colpito la tenda di primo soccorso”

Pubblichiamo di seguito il commento di Andrea Onori alla testimonianza sulla gli scontri tra forse dell’ordine e manifestanti No Tav in Val di Susa, comparso sulla pagina Facebook di Madre Terra Fratello Clandestino.

“Ci hanno tolto l’acqua, hanno colpito la tenda di primo soccorso, c’erano anziani che non riuscivano a respirare”, dice da Val di Susa Simonetta Zandiri.

Mi chiedo ma lo Stato con la sua forza e prepotenza come si permette di violare la libertà e l’autonomia di un territorio? Se io dico no è no, punto. Il territorio e di chi l’abita e non delle forze dell’ordine che vanno solo per manganellare e poi tornare a casa. Mettere in discussione il sistema (la prepotenza della maggioranza) che schiaccia e reprime una legittima minoranza, è questo. I politici locali insieme alla popolazione hanno detto di no, ed è NO. La politica centralizzata non può far finta di nulla deve rispettare il volere di una popolazione.

Non mi piace il mondo dove si dà per scontato che le maggioranze devono dominare le minoranze. Non date per scontato che la democrazia sia l’eccellenza. Essa può rivelarsi una dittatura della maggioranza. E quando parliamo di minoranza non ci riferiamo a 2-3 persone ma a milioni di persone recluse, perseguite e violentate.

Manganelli, il capo della polizia dice di “difendere i diritti di tutti”. Non è vero, difende i privilegi di pochi. La sicurezza non può essere per pochi, la sicurezza vale per tutti o per nessuno.

 

Comments

  1. eva

    mi dispiace, le istituzioni non sono da parte del popolo

    http://www.youtube.com/watch?v=PHUE0dxTF_E