Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | September 19, 2020

Scroll to top

Top

Satira: Grillo e la (non) intervista di Travaglio - VIDEO - Diritto di critica

Satira: Grillo e la (non) intervista di Travaglio – VIDEO

Comments

  1. Checco Ione6

    ahahahahahah questa si che è satira, davvero memorabile!!!! sei fortissimo al confronto grillo potremmo quasi definirlo giornalista, lui! eh si, memorabili le tue di interviste, così come i tuoi articoli, fantastici davvero, menzione speciale per l’intervista a letta e gruber circa la partecipazione al bilderberg, sei un cronista d’assalto, ti stimo troppo, poi la battuta sulla matricola, che dire, beppe grillo è un fallito al confronto, torsello ne esistessero di giornalisti libbbberi come te, ne esistessero di giornalisti senza il guinzaglio e senza microchip come te, sei davvero ineccepibile, sotto tutti i punti, soprattutto dal punto di vista dell’obiettività e della libertà intellettuale, spero proprio che i tuoi sforzi siano presto ripagati, che sò magari un giretto sulla barca del proletario d’alema, o un posto fisso alla popolare di milano, oppure chissà un bel posto in parlamneto eh, che ne dici, democraticamente eletto magari con la nuova legge elettorale ABC preparata nelle canoniche tre settimane che durano ormai da 6 mesi, quella famosa legge elettorale che porterà fuori dal parlamento condannati e corrotti, grazie torsello, a te e al tuo partito di riferimento, da sempre vicino ai lavoratori, almeno quanto la fornero, da sempre coerenti, fin dall’appoggio dell’uinvasione ungherese da parte dei carri armati russi per un mondo basato  sulla pace e sul rispetto del prossimo, lo stesso rispetto che la ex binetti e l’attuale bindi predicano nei confronti degli omosessuali, siete grandi proprio perchè umili ma soprattutto, coerenti.

  2. Checco Ione6

    ah dimenticavo, l’estrema DEMOCRAZIA del moderatore al commento su una testata chiamata “DIRITTO di CRITICA”, ennesima conferma della vostra coerenza 

    • PaoloRibichini

      Ci perdoni per i ritardo. Come vede abbiamo pubblicato il suo commento come tutte le critiche che ci arrivano. Non ci spaventano le sue critiche, si dia pace.