Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | July 8, 2020

Scroll to top

Top

Ecco i nomi di chi ha voluto Franco Fiorito alla Regione Lazio - Diritto di critica

Chi ha voluto Franco Fiorito in regione Lazio? I nomi – durante un veloce passaggio di un’intervista – sono stati snocciolati ieri sera durante la trasmissione Piazza Pulita su La7. A farli – senza peli sulla lingua – Luigi Gabriele, un ex AN che ha partecipato alla costituente (nel 2007) della Destra di Storace e membro del Comitato elettorale di Franco Fiorito nel 2005.

“La Polverini sosteneva Fiorito durante l’ultima campagna elettorale. Persino Urso sosteneva Fiorito (Polverini in studio annuisce, ndr), anche Fini. La Meloni – sottolinea Gabriele – ci impose di portare ‘sto Franco Fiorito alla Regione Lazio“. Gabriele – come è ovvio e come lui stesso ribadisce poco dopo – si prende la responsabilità dell’intervista – ma i nomi sono chiari.

La tirata successiva riguarda le spese elettorali gonfiate da parte dei partiti per cene e manifesti. I nomi degli “sponsor” di Franco Fiorito – tutti ex AN – sono la parte più succosa di tutta l’intervista che durante la trasmissione passano quasi sotto silenzio.

Adesso, però, tutti prendono le distanze. La stessa Giorgia Meloni, ad esempio, durante Atreju, la festa dei giovani del Pdl ha detto: «La gente come Fiorito ci fa schifo. Chi ha rubato come lui va cacciato fuori dalle palle a calci sui denti. Chi ruba è nemico della politica ed è nemico dell’Italia e della comunità».

La domanda è: qualcuno aveva notizie concrete sul conto Franco Fiorito e sul suo modus operandi in Regione oppure è stato proposto, eletto e sostenuto per puro caso? L’unica certezza è che adesso tutti – nessuno escluso – si dicono sgomenti per quanto sta emergendo a margine dell’inchiesta sul Pdl laziale.

Comments

  1. elianto72

    mi ricorda moltissimo la vicenda dell’ex tesoriere sia della margherita che della lega.
    Praticamente i ladri e magnaccia sono solo i “tesorieri” (i partiti politici hanno un tesoro?? beh in Italia si ed è pure legale visto che le leggi se le fanno loro e x loro). Gli altri?? tutti immacolati!
    ma chi vi crede piu’ BUFFONI.
    E’ rimasta solo una cosa …il Movimento 5 stelle, dopodichè i forconi (se loro pure fanno cilecca)

  2. barbara 78r

    Quello che mi preoccupa è che quando vanno su diventano tutti uguali! Evidentemente il potere dà alla testa.

  3. buon sangue non mente…..

  4. FABIO MASSIMO

    Sono veramente sorpreso della disinvoltura con cui la Governatrice del Lazio (regione cui appartengo per nascita) Polverini si sta comportando dopo aver avuto al suo fianco, Franco Fiorito, un personaggio su sui sta indagando la Magistratura, senza accorgersi minimamente del baratro finanziario in cui stavano sprofondando i nostri ELETTI per le loro colpe, che pensano solamente agl’immeritati lauti vitalizi ad essi spettanti dopo una sola legislatura e che una persona, dopo un’intera vita lavorativa, nemmeno di sogna di avere. Auguriamoci che i nuovi eletti dimostrino di meritare la fiducia di noi cittadini, svolgendo una giusta politica in favore della popolazione e non personale. FABIO MASSIMO