Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | June 15, 2019

Scroll to top

Top

La figlia di Beppe Grillo trovata con mezzo grammo di cocaina

La figlia di Beppe Grillo trovata con mezzo grammo di cocaina

IL GRAFFIO – Pizzicata con circa mezzo grammo di cocaina durante un controllo. Se non si trattasse della figlia di una delle persone che predicano l’intransigenza e l’onesta, come Beppe Grillo, forse nemmeno sarebbe una notizia. E invece – secondo quanto riferisce Il Resto del Carlino – Luna, di 32 anni, figlia del comico genovese, fermata il 7 novembre scorso verso le 23 in piazza Marvelli a Bologna per un controllo (la notizia è trapelata solo ieri), ha subito mostrato due bustine della sostanza stupefacente: “E’ stata lei stessa a far presente agli agenti di avere due fagottini, uno di 0,30 e l’altro di 0,16 grammi di cocaina e poi li ha consegnati – come scrive Il Resto del Carlino – Loro l’hanno segnalata alla prefettura e alla procura ed hanno sequestrato la sostanza”. Secondo il quotidiano locale, Luna, “non è incorsa in nessun reato, è solo stata segnalata alla prefettura come consumatrice per l’illecito amministrativo”.

Della notizia, però, non si accorge il blog del comico – sempre molto attento alle varie magagne dei politici – né altri quotidiani come Il Fatto. La vicenda viene segnalata sui social network dove i grillini gridano al “complotto!” e pare quasi di sentire Sabina Guzzanti mentre imita Lucia Annunziata: “è un gomblotto!”. Altra curiosa tesi, accanto a scie chimiche e robaccia varia. Certo – al di là di fantasiosi gomblotti e delle repliche della diretta interessata – sarebbe utile capire da Luna chi le abbia venduto quella droga e dove l’abbia recuperata. La cocaina, di solito, non si trova cammin facendo.

Twitter@emilioftorsello

Comments

  1. Giovanni

    ma che articolo è? Si cerca di screditare Grillo solo perchè la figlia ha comprato un po di coca… Il problema è della ragazza e basta… “sarebbe utile capire da Luna chi le abbia venduto quella droga e dove l’abbia recuperata. La cocaina, di solito, non si trova cammin facendo.” neanche se si stesse parlando di chissa quale ingente quantita… questo articolo fa ridere ahah

    • Alessandro

      gia’…. il mio intervento e’ stato cancellato avevo scritto la medesima cosa ;)

  2. Martina C.

    Ma che articolo è? Dite bene “sempre molto attento alle varie magagne dei politici”. La persona in questione non è un personaggio politico, né (vista l’età) una persona sotto la responsabilità di Grillo. Cosa volevate insinuare? Che è un cattivo padre? Non dormirò stanotte dopo questa notizia.

  3. Piero Pensa

    Fate pena! Vergognatevi

  4. è maggiorenne e responsabile delle sue azioni… se delinque DEVE ESSERE PUNITA! E sinceramente penso che il padre gliene darebbe oltre la punizione ricevuta… Io penso che alcuni figli di Beppe Grillo SI VERGOGNINO DEL PADRE e facciano di tutto per differenziarsi da lui, ma commettono un errore: quello di non capirne l’abnegazione sociale che sta promuovendo.

  5. evghenij

    Si, come no, poi si scoprirà che il gatto di Grillo è nero, il cugino di Grillo è un tossico, la barca di Grillo trasporta i clandestini albanesi.Ovviamente Grillo non sa nuotare e indossa una parrucca! Domanda: perchè hanno aspettato tutto sto tempo per tirare fuori l’Artiglieria (Sputtanamento) pesante? La ”ragazza” ha 32 anni, ogni suo illecito è solo di sua responsabilità.

  6. Federico Altea

    veramente io sono arrivato a questa notizia dal blog di grillo…

  7. Lele

    Perdincibacco ragazzi…..stiamo parlando di una persona di 32 anni, mica 13….cavolo centra Grillo con la figlia di 32 anni?

  8. thym@tiscali.it

    A me sembra, che cio’ che balza all’occhio non e’ tanto se una ragazza venga trovata con della cocaina, quanto l’atteggiamento dei genitori improntato alla strenua difesa al di la’ di ogni dubbio che, invece, sarebbe lecito avere. Quindi, visto che mi trovo di fronte a un paladino di cio’ che e’ giusto e non di cio’ che mi fa comodo, da piccolo borghese – politico corrotto – in fondo siete voi che pescate nel torbido ecc. ecc. Avrei preferito vedere un atteggiamento piu’ improntato o all’autocritica o al silenzio.

  9. Notiziona! una musicista in erba che fa uso personale di ben mezzo grammo di cocaina !! complimenti ! a voi non sfugge nulla.

  10. Fam. Esposito

    Ditelo chiaramente che gioco fate e con chi state. Si accede a TzeTze dal blog di Grillo e vi stimavamo: oggi il vostro livello è quello del quiz dove la risposta l’avete già nel titolo, come avete pubblicato nel sito:
    DITE LA VOSTRA
    BEPPE GRILLO IMPONE UNA DISCIPLINA DI PARTITO AGLI ADERENTI DEL MOVIMENTO 5 STELLE. SECONDO VOI…
    HA RAGIONE
    STA SBAGLIANDO
    NON SO
    la risposta che vi suggerisco di inserire è “ma vaffa a chi ha scritto la domanda” se la mettete vi prendiamo per il c… e vediamo allora le statistiche!

  11. questo post è stato un successone. ahahahah! complimenti all’autore.

  12. domenico sicignano

    quindi? qual’è la notizia, che Grillo non faccia un post al rispetto? “sempre attento alle magagne dei politici”: ai politici li paghiamo, la figlia di Grillo ce po frega de meno.

  13. thym@tiscali.it

    Credo che chi professa un peso e una misura debba, di buon cuore, accettare tutto cio’ che viene detto nel bene e nel male. Altrimenti si rischia di specchiarsi in politici che hanno strapazzato dei giornalisti solo perche’ gli avevano messo un po’ di peperoncino ”in festa” sulla coda.

  14. Ma, ma… allora Grillo è un essere umano ed ha una famiglia umana

  15. re vi

    Ecco , ha linkato l’articolo sul suo blog, ahaha banana .

    E chi si meraviglia per queste caz volate, una sana e consapevole libidine , salva il giovane dallo stress e dall’azione cattolicaaa , bona la bamba , chi non lo sa?
    Forse tu? Ma chi ci crede….

  16. LA COCAINA NON SI TROVA NE’ PER STRADA NE’ SUI MIDIA. HA RAGIONE TORSELLO. PER STRADA E SULLA STAMPA TROVI PIU’ FACILMENTE QUALCHE EBETE! ED E’ PROPRIO LI’, SULLA STAMPA O PER STRADA, CHE CAPITA DI SENTIRE O LEGGERE UN PIRLA CHE VORREBBE TRARRE CONSEGUENZE SU UN MOVIMENTO POLITICO, PER IL SOLO FATTO CHE LA FIGLIA DEL LEADER S’E’ DROGATA, DIMENTICANDO, MAGARI, CHE IL LEADER DEL MOVIMENTO E’ LUCIDISSIMO E CHE FRA UN PO’ MANDERA’ A CASA GLI SPACCIATORI DI DROGA E DI STUPIDAGGINI.

    • bravo, però adesso impara la netiquette e togli le maiuscole.

  17. re vi

    Voi di questo giornale continuate a prenderne di bastonate, ma……vi piace ?

  18. thym@tiscali.it

    E’ la serieta’ e il principio che mancano alla nostra democrazia, perche’ tutto non puo’ essere il contrario di tutto. Se io sbaglio pago, e come pago, ma perche’ solo io. Paghino tutti, non solo chi non ha le possibilita’ di assumere un professionista interprete del nostro Santo Diritto, ma tutti quelli che hanno sbagliato che siano mazzette, leggi, provvedimenti,piani rregolatori, cocaina, favori ad ogni titolo, omicidi stradali e chi piu’ ne a piu’ ne metta. Quindi che paghino tutti non solo io.

  19. MIchele

    gomblotto, scie chimiche robaccia varia…. i suoi sono solo insulti. allora le dico che questo non e’ un articolo e’ immondizia. getti pure discredito. tanto Grillo alle prossime elezioni non lo si ferma.

  20. alvise

    e allora????marrazzo, fioriti vari, in parlamento se entrano i cani non sanno a chi mozzicare,parlamentari che si imbottiscono di cocaina e adesso si grida allo scandalo????ma chi e’ questo che ha scritto sta puttanata????????e poi a noi che c’e ne frega se la figlia di grillo si e’ comprata la cocaina????a noi interessano i parlamentari che comprano cocaina coi nostri soldi capito………caro il mio emilioftorsello..o come ti chiami…..sei patetico

  21. Tommaso Dercole

    La figlia di Grillo è maggiorenne per cui risponderà per se stessa non vedo cosa centri con Grillo e con il Movimento.

  22. thym@tiscali.it

    Cari signori del Diritto di Critica, ho come l’impressione che il vostro controllo sui post sia un po’ improntato all’insabbiamento. Sicuramente mi sbaglio, solo che non mi spiego come ma un post di 30 minuti fa sia ancora in cima alla lista. Comunque ora consulto il libretto rosso dei pensieri di Mao forse li trovo la spiegazione.

  23. le jene dimostrarono che alcuni parlamentari facevano uso di coca ..ahhhh i parlamentari sono quelli che fanno le leggi che noi dobbiamo rispettare.

  24. Deborah facchinetti

    Gentile redazione, mi lasciate senza parole…l’immondizia che riuscite a partorire in questo vostro spazio che cosa sarebbe di preciso? Puzza di marcio, e tende a restare appiccicata alle suole delle scarpe se la si calpesta….

  25. valter

    E infatti la figlia di Grillo non è in politica e Grillo pur facendo politica non è un politico non ricoprendo alcun incarico nè essendo candidato a cariche in futuro.

    Ergo questo è un meschino attacco a Grillo per screditare il M5S.

    P.S. Le magagne dei politici ( oltre a non avere nessuna relazione col fatto ) vanno ben oltre. Servirebbe un minimo di capacità critica (eufemismo ) prima di scrivere certe notizie.

  26. Nano

    Chiedilo ai deputati e senatori, contattati dalle IENE, dove si compra la coca o l’erba, perchè loro lo sanno bene. Ah e sono in tanti, anche del tuo indirizzo politico
    Auguri

  27. Vittorio

    Cito testualmente: “sarebbe utile capire da Luna chi le abbia venduto quella droga e dove l’abbia recuperata. La cocaina, di solito, non si trova cammin facendo” Da questo ho capito che chi scrive l’articolo vive al Polo Nord. Dei risultati delle analisi chimiche fatte su aria e fogne di Roma chi scrive non ne ha la più pallida idea. Anche se ci fosse la cocaina lui non la vedrebbe; dove abita è tutto bianco.

    Giusto per chi non lo sapesse, le droghe sono vietate principalmente perché il proibizionismo ne mantiene il prezzo elevato, quindi voi che vi indignate per mezzo grammo state facendo gli interessi di chi la vende.. (ma sapete quanto è mezzo grammo? provate a casa a pesare del sale e vedrete che nulla o mezzo grammo pari sono…)

    Andatevi a studiare perché la canapa nel 1941 ha cambiato nome ed è diventata marijuana e cosa c’entra Henry Ford in tutto questo… Puritani ignoranti.

  28. Michele

    Errato, la cocaina si trova anche cammin facendo