Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | January 18, 2020

Scroll to top

Top

M5S, il neoeletto non sa dov'è il Senato: ''Lo troviamo con Google'' - VIDEO - Diritto di critica

Dov’è il Senato? “Lo troviamo su Google”. E ammette: “Ancora non ho iniziato a studiare”. E non sa nemmeno come si elegge il Presidente della Repubblica: “Le domande fatele a chi è preparato”.

– CARI GRILLINI, IO ESIGO CHE VOI SAPPIATE

– APPROFONDISCI: MA GRILLO NON CREDE NEI SUOI ELETTI

Comments

  1. dicono a Napoli t’ag trattat’

  2. ossignore

  3. DISASTROOOOOOOOOOOOO. sara’ meglio si metta a studiare di brutto

  4. Orroreeeeeeeeeeeeeeee. Ma i candidati chi c…o li ha selezionati?

    • lotttt

      perchè la carfagna chi l’ha selezionata?

  5. non sa un cazzo ma ha capito quello che serve, calci in culo a destra e a manca e pressing totale ..vai

  6. Due! Torna al posto!

  7. Omar D.

    tra un parlamentare onesto che non sa dov’è il senato e un parlamentare disonesto che sa dov’è il senato, preferisco il primo. A parte che i nostri cari regnanti fanno anche di peggio, tipo votare leggi come il fiscal compact senza manco sapere di cosa si tratti….

  8. Sergiolaltro

    Cruciani, che ha intervistato Bartolomeo, è una canaglia che evidenzia le lacune e le inadeguatezze di chiunque occupi posti con una rilevanza pubblica. Ci si deve abituare ai tranelli, bisogna studiare.

    • Sergiolaltro

      …e in ogni caso non mi indigna più di tutti quei politici inchiodati dalle Iene negli ultimi anni…

  9. COMINCIAMO BENE COMINCIAMO !!www l’ignoranza…

  10. dario ganzetti

    A chi dice che Cruciani evidenzi le lacune e inneggia al complottismo: lui ha votato per il 5 stelle e lo ha ammesso pubblicamente!

  11. Astrolabiosa

    “c’ho un altra telefonata in linea” qua sfioriamo il ridicolo non sa
    cosa andra a fare, non tanto dove, il luogo conta fino ad un certo punto
    ma non sapere cosi sarà tenuto a fare (per noi) è scandaloso un pò mi
    disgusta PS: per me il paese non si cambia con le buone intenzioni ma
    sapendo quello che si va a fare e questo candidato ha toppato e alla
    grande, più che andare a dare calci a destra e sinistra mi sa che il caro bartolomeo pepe li prenderà

  12. In alternativa potete chiederlo ad AlQueda, le coordinate le hanno date all’ultimo “Tsunami”

  13. Sapere che anche tra quelli che io ho votato c’é gente che può essere assoggettata a critica mi fa molto piacere. Aspetto di conoscere la prossima satira politica. Visto che non arrivo alla terza settimana, almeno una sana risata.

  14. Marcella

    Il neo senatore Pepe è senza dubbio impreparato e sarà proprio il caso che studi e si informi, prima di entrare in Parlamento, ma gli intervistatori sono peggio delle iene! D’altra parte non si può dire che i parlamentari dei precedenti governi fossero meno ignoranti, ma a differenza del Sen. Pepe, la maggior parte di loro era anche corrotta e disonesta!

  15. Marco Reale

    IO SONO PER DAVVERO UN SOSTENITORE DEL M5S però….purtroppo bisogna ammettere che sui grandi numeri (come detto da travaglio) qualcuno un pò così così ci scappa sempre. E sinceramente questo signore MI SEMBRA CHE LASCI ALQUANTO A ESIDERARE!
    Ho visto molte altre facce pulite tipo Marta Grande.
    Ciò detto……io aspetto di vedere IN BREVE TEMPO questa famosa piattaforma liquid feedback attraverso la quale votare i candidati così come mi aspetto che i parlamentari eletti dimostrino di avere una propria autonomia e un proprio cervello. NON E’ POSSIBILE CHE NESSUNO DI LORO PARLI SE NON AUTORIZZATO DA GRILLO MA SCHERZIAMO?????

    Io l’ho votato ma se qualcosa non cambierà non lo voterò + e come me la metà dei miei colleghi con i quali sto discutendo in questo momento.

  16. stefano cavallucci

    figuriamoci se questo ruba anche solo un euro!

  17. Rino Giordano

    LA MIA PAURA SI STA MATERIALIZZANDO ! HO VISTO ALTRE INTERVISTE DI GRILLINI CHE SEMBRAVANO MEZZI RINCOGLIONITI, CI VUOLE GENTE CON LE PALLE PER ENTRARE IN PARLAMENTO,SINCERAMENTE INIZIO VERAMENTE MALE.GRILLO FAI UNA CERNITA DI GENTE PREPARATA.

  18. maurogri

    Ma si, pazienza se non sa dov’è il senato.
    Qualcuno di buon cuore lo accompagnerà.
    La cosa importante e che faccia bene il lavoro che gli hanno affidato, di senatore onesto.
    Sino ad ora abbiamo avuto persone che a parlare erano bravissime e preparatissime ma cosa hanno fatto…….disastri e quindi……..! meglio questo!

  19. basta parlare di alleanze

    volete gente nuova o i soliti…se volete gente nuova va bene pure questo..non si può prendere un cittadino che fa il muratore e metterlo in senato sperando che sia preparato prima di entrare…ma i gerontopolitici che sono li da 20 anni come erano all’inizio?…fatevi questa domanda e capirete…… non conta se non sono aggraziati nei discorsi o se sanno le questioni burocratiche…ci sono da risolvere i problemi e vanno bene pure i contributi di questi…per la burocrazia del senato ci sono i commessi…quelli con il 3/4 blu che ci costano una fortuna e non sono li per fare le pulizie…… Se non si da da fare e si regolarizza un minimo verrà eliminato dal movimento stesso in poco tempo….. Andate a vedere le minchiate di alcuni esponenti politici questa mattina a la7 e vi accorgerete che questo signore è un santo sceso dal cielo

  20. è cosi importante sapere l’indirizzo del senato? ma smettetela….

    • Al Ma

      Si, se è lì che devi andare a sedere.. Anche perché è stato Grillo che ha sostenuto che tutti si fossero preparati con un apposito corso sul funzionamento del Parlamento.
      In realtà uno su cento aiuta ad avere una percezione più umana dei 5s eletti, senza quell’aura di illuminata medietà che gli ultra grillini gli hanno dipinto addosso.

  21. e già, non sa come le altre vecchie volpi pdl pd-l il numero della combinazione della cassaforte da scassinare….

  22. Se la competenza é saper rubare preferisco l´incompetenza sana di persone oneste!!!!!!
    che ne dite vi piace prenderlo in quel posto da persone competenti vero sicuramente useranno tutti gli accorgimenti per non farvelo sentire magari con un pó di vasellin…..

  23. ma sti giornalisti, sapienti, perbene, che non capisce che questa è gente normale
    … de che? … nooo, ma non ti volevo prendere per il culo … non c’è problema, nooo … hee … sì … nooo, ma figuriamoci … sì … ma che ti frega del palazzo madama … l’hai sentita questa … sai che vuol dire? … vabbè …
    E con tutta st’aria di sufficienza st duei giornalisti che hanno studiato e sanno dov’è, com’è e perch’è palazzo madama, ma non mettono fuori una domanda di senso.
    Nn mi piace.

  24. Ma c’è anche chi lo giustifica?
    Ma vergognatevi anche voi.
    Quello è un mio dipendente e VOGLIO CHE SAPPIA ALMENO IL LUOGO DOVE DEVE LAVORARE
    Se non sa neanche dove deve lavorare…

    Grillo avrebbe detto: ”Questi non sanno nemmeno dove ca@@o devono andare a lavorare. Gli fai le domande, cascano dalle nuvole. A stento capiscono che li stanno intervistando. E NOI DOBBIAMO PAGARE QUESTI IGNORANTI INCOMPETENTI!?!?”

    Adesso ho capito perché Grillo GLI HA VIETATO DI ANDARE IN TV