Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | March 26, 2019

Scroll to top

Top

Voto per il Quirinale annullato, sito dei 5 Stelle sotto attacco hacker

Voto per il Quirinale annullato, sito dei 5 Stelle sotto attacco hacker

Beppe Grillo Le votazioni online per il Quirinale sono state annullate. Il MoVimento 5 Stelle, a pochi giorni dal voto si ritrova ancora senza candidato. Tutta colpa di un attacco informatico. Ora Casaleggio dovrà escogitare una nuova strategia, con livelli di sicurezza più elevati.

“C’è stata una intrusione esterna durante il voto e siamo riusciti a determinare le modalità con cui è avvenuto l’attacco. Abbiamo deciso di annullare quindi le votazioni di ieri e ripeterle oggi con nuovi livelli di sicurezza”, spiegano dal MoVimento. Ma questo attacco informatico non solo sta creando seri grattacapi allo staff grillino, ma è la dimostrazione che la democrazia 2.0 è ancora un’utopia.

A rendersi conto della falla è stata la società di certificazione esterna, chiamata per l’occasione, a monitorare il voto. “L’anomia ha compromesso in modo significativo la corrispondenza tra i voti registrati e l’espressione di voto del votante”, si legge nella nota dell’ente certificatore DNV Business Assurance. Ora Grillo dal suo blog richiama gli iscritti che hanno diritto al voto (coloro iscritti entro il 2012) ad esprimere di nuovo la propria preferenza. Il nuovo voto si concludere nella giornata di oggi.

Comments

  1. Gianluca

    Quindi potrebbe essere accaduto che anche altre votazioni sono state
    oggetto di attenzione da parte di hacker senza che nessuno se ne sia
    accorto? Chi potrebbe escluderlo?

    E quindi tutte le precedenti votazioni online (un esempio su tutti,
    le fantastiche parlamentarie) potrebbero essere state falsate?

    E per il futuro, come si può pensare di usare di nuovo uno strumento che non ha garantito efficacia e sicurezza?