Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | July 18, 2017

Scroll to top

Top

La Russia invade la Crimea, la scheda sulle forze armate di Kiev

La Russia invade la Crimea, la scheda sulle forze armate di Kiev

KyevLA SCHEDA – Putin ha invaso la Crimea senza sparare un colpo con oltre 15mila uomini, aerei ed elicotteri. E sarebbe stato da ingenui credere che la Russia avrebbe accettato di “perdere” l’Ucraina senza reagire.  Davanti alle prospettive di una guerra con la Russia, però, viene da chiedersi che tipo di difesa potrebbe opporre l’esercito di Kyev, passato in poche settimane dal dover obbedire al filorusso Yanukovich ai leader dell’opposizione.

LA SCHEDA – UCRAINA, ECCO PERCHE’ SI RISCHIA LA SECESSIONE << LEGGI

Secondo gli ultimi dati disponibili, le forze armate ucraine possono contare su oltre 170mila effettivi, con circa 100mila professionisti e 70mila militari di leva. Nel dettaglio, sono 70mila i militari dell’esercito, 45mila gli uomini dell’Aeronautica, 15mila gli effettivi impiegati in Marina e circa 40mila i dipendenti civili. A questi devono aggiungersi un milione di riservisti e – secondo le dichiarazioni del governo – altri “14 milioni considerati arruolabili in quanto adulti under 40 in buone condizioni psicofische”.

L’INFOGRAFICA: TUTTI I GASDOTTI DELL’UCRAINA << GUARDA

E se ieri erano state diffuse notizie non confermate sulla defezione di alcuni militari passati tra le fila dei russi, il rischio è proprio che le forze armate ucraine, di chiara impostazione russa visto il loro recente passato, non rispondano ai nuovi leader politici ma decidano di passare dalla parte del più forte abbandondando di fatto le nuove autorità politiche di Kyev.