Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | May 31, 2020

Scroll to top

Top

Grillo diviene “povero”. Ora guadagna quanto Renzi - Diritto di critica

Il leader del MoVimento è stato obbligato a pubblicare la sua ultima dichiarazione dei redditi. Crollato il suo imponibile

Alla fine Beppe Grillo ha ceduto. Una norma sulla trasparenza nei partiti ha imposto anche al leader del MoVimento 5 Stelle (quale presidente di M5S in base all’atto ufficiale costitutivo) di rivelare i suoi redditi. Aveva detto che “per colpa della politica” non aveva guadagnato più nulla. In effetti il reddito imponibile è precipitato da 4 milioni di euro di qualche anno fa a 148mila euro del 2013. E spuntano una proprietà in Svizzera e una Francia. Oltre alla proprietà di quote piuttosto rilevanti di due società italiane. In ogni modo, nulla di anomalo.

Sotto la dichiarazione dei redditi e patrimoniale consegnata da Grillo, pubblichiamo anche la dichiarazione dei redditi di Matteo Renzi, sempre del 2013, per un confronto. Il premier ha dichiarato 145mila euro.

Redditi e proprietà di Beppe Grillo

Redditi di Matteo Renzi (2013)

Argomenti

Comments