Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | April 22, 2019

Scroll to top

Top

AboutArianna Pescini - 2/30 - Diritto di critica

Arianna Pescini

Arianna Pescini

Giornalista professionista dal 2010, mi occupo di esteri, attualità e cinema. Laureata a Pisa in Storia Contemporanea, con esami di relazioni internazionali e Storia dell'America Latina all'Università Complutense di Madrid, ho conseguito il Master in giornalismo e comunicazione pubblica presso l’Università di Tor Vergata, Roma. Ho lavorato presso la redazione centrale del quotidiano “Il Tirreno”, dell'ex gruppo Espresso, e presso la redazione Sport e Internet di Rai Radio Uno. Collaboro con i mensili Focus Storia e Bbc History Italia e mi sono occupata di energie rinnovabili per agenzie di comunicazione. Scrivo per Diritto di Critica dal 2012.

Posts By Arianna Pescini

Accordo socialisti-Podemos, se la Spagna svolta a sinistra

12 Ottobre 2018 |

Nel burrascoso clima politico europeo, la Spagna conquista le luci della ribalta e ricompatta il centrosinistra con un accordo fondamentale per la stabilità del Paese, rivolto concretamente ai lavoratori e alle necessità dei cittadini. Un patto, tra il governo socialista e il partito Podemos, pacifico e lungimirante, pura fantascienza ormai per noi italiani, disabituati da tempo […]Read More

Sì al decreto sicurezza, ecco i punti. Salvini: «Chiuderò anche i campi rom»

24 Settembre 2018 |

Nel governo gialloverde un annuncio segue sempre un altro. Poche ore fa l’approvazione del Decreto Sicurezza in Consiglio dei Ministri, e subito Salvini che dichiara l’intenzione di «arrivare a chiudere tutti i campi rom in tutte le città italiane». Non nasconde la sua gioia il vicepremier, accanto al (spesso “dimenticato”) Presidente del Consiglio Conte, per […]Read More

I Mondiali dorati di Russia e la strategia di Putin

14 Giugno 2018 |

Otto anni dopo il commosso ed entusiasta annuncio dell’assegnazione dei Mondiali di calcio alla Russia, Vladimir Putin è riapparso in video e ha promesso mari, monti e pure emozioni indimenticabili, ansioso di esibire il meglio del meglio del Paese che lo incensa ormai da tempo immemore. Padrone di casa consumato, il Presidente ha illustrato la […]Read More

Il Governo Salvini-Di Maio e quella sinistra smarrita

3 Giugno 2018 |

In questi giorni di ottovolante politico alla disperata ricerca di un governo, un ipotetico premio “Elettore smarrito e confuso 2018” sarebbe stato assegnato d’ufficio al deluso di sinistra che ha virato sui Cinque Stelle. E che ora si ritrova un esecutivo, di fatto non eletto, costruito con la Lega e appoggiato all’esterno anche da forze […]Read More

Contratto Lega-M5S, i punti principali. E il buco da 100 miliardi

18 Maggio 2018 |

I tempi che stringono, il premier che non c’è e una fulminea richiesta di approvazione da parte degli iscritti ai Cinque Stelle (poche decine di migliaia su 11 milioni che hanno votato Cinque Stelle il 4 marzo scorso). Ma la falla più grande, se si confermasse il contratto del tanto sbandierato governo di cambiamento, sarebbe […]Read More

“Loro 2”, in scena il Berlusconi più solo e incorreggibile

12 Maggio 2018 |

Più scorrevole e potente del numero uno, “Loro 2” si articola di nuovo in scene intense, quadri teatrali e fotografia di impatto, ma senza perdere di vista il racconto degli anni più convulsi di Silvio Berlusconi, e anzi il contorno risulta in armonia e funzionale alla storia. Una storia che vuole decifrare, e puntare sui sentimenti […]Read More

Peppino Impastato, 40 anni fa la fine nello stesso giorno di Moro

9 Maggio 2018 |

9 maggio 1978. Non è un giorno qualunque. Quella mattina tutta l’Italia è scioccata alla vista, in diretta televisiva, del corpo senza vita dell’onorevole Aldo Moro (rapito dalle Brigate Rosse quasi due mesi prima), riverso nel bagagliaio di una macchina in via Caetani, a Roma. Mentre Peppino Impastato, a trent’anni appena, viene trovato assassinato lungo […]Read More

Elezioni anticipate sì o no? Quanto ci costerebbe tornare al voto

7 Maggio 2018 |

Circa 800 milioni di euro. Tanto ci costerebbero due tornate elettorali in un solo anno. Con una media, stimata dagli analisti e ripresa da “Termometro Politico”, di 400 milioni spesi ad ogni votazione, infatti, tornare alle urne sarebbe l’ennesimo salasso per le casse dello Stato. I dati del 2013, in linea con il 2018 Il […]Read More

“Loro 1”, Sorrentino colpisce ma non convince. Servillo ottimo

28 Aprile 2018 |

La bellezza continua ad esserci, ma non più così grande. Un po’ per la scelta ostica dell’argomento, un po’ perché la “bellezza” cruda e vorace dello squallore umano non è sempre così facile da trasmettere e rappresentare. Attesissimo da mesi, il film di Paolo Sorrentino a prima vista è ben fatto ma non lascia il […]Read More

La Ue bacchetta l’Italia: “I porti non pagano le tasse dal 1958”

17 Aprile 2018 |

La concorrenza dei nostri scali con gli altri porti europei è già spietata e sfiancante, ma per Bruxelles è soprattutto sleale. Dopo anni di lettere e scambi di pareri, la Dg Competition, il ramo della Commissione che si occupa del settore, ha avvisato infatti Roma di una possibile apertura della procedura di infrazione per il […]Read More