Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | January 19, 2019

Scroll to top

Top

AboutPaolo Ribichini

Paolo Ribichini

Paolo Ribichini

Giornalista professionista, mi occupo di società, esteri, salute e turismo. Sono collaboratore di Repubblica.it. Tutor presso la Scuola di Giornalismo Lumsa, ho collaborato con Salute 24 – Il Sole 24 Ore, Kataweb, Narcomafie.

Posts By Paolo Ribichini

Votare solo per la Camera? Non decide Berlusconi

15 novembre 2010 |

Sciogliere solo la Camera dei Deputati? Tecnicamente è possibile ma è una decisione che non spetta a Silvio Berlusconi. La Costituzione italiana, all’articolo 88, stabilisce che lo scioglimento anticipato delle Camere o di una di esse spetta esclusivamente al Presidente della Repubblica.Read More

Suona la sveglia per il Pd, ora è rischio “rottamazione”

9 novembre 2010 |

Li chiamano “rottamatori”. Non è forse il termine più adatto per indicare chi chiede rinnovamento. Ci hanno provato con le primarie e con nuove idee a dare fresca linfa al Pd, come meccanici che provano a riparare un’auto vecchia, un’auto nata già vecchia. Ma dopo tre anni la speranza è morta. Allora, ben vengano gli incentivi alla rottamazione. Niente soldi, per carità, solo nuove facce ed idee.Read More

Il limbo d’Abruzzo, speranze perdute in bianco e nero

25 ottobre 2010 |

Sguardi persi, sogni infranti. Dietro una crepa, sotto le macerie, L’Aquila si è fermata. Da quella notte del 6 aprile 2009 la vita degli aquilani prosegue, ma non è più la stessa. A 48 ore dal sisma 17mila persone erano state trasferite nelle tende e 10mila negli alberghi. Questo è stato solo l’inizio di un percorso tortuoso per la popolazione aquilana, fatto di rinunce e di sacrifici, di abbandoni e prese di coscienza.Read More

Esenzione Ici alla Chiesa, l’Italia sotto inchiesta

13 ottobre 2010 |

Aiuti di stato. È questa l’accusa rivolta all’Italia per le agevolazioni fiscali riconosciute alla Chiesa cattolica. Su proposta di Joaquin Almunia, commissario europeo alla concorrenza, la Commissione della Ue ha approvato l’apertura di un’inchiesta sul nostro Paese per verificare che vi sia compatibilità tra la scelta di esentare gli enti ecclesiastici dall’Ici (e scontare l’Ires al 50%) anche quando svolgono attività lucrativa, e le norme europee sulla concorrenza.Read More

Guardie padane salve, arriva la depenalizzazione del reato

7 ottobre 2010 |

Le leggi ad personam sono come le peggiori pandemie. E dopo alcune norme che hanno cancellato alcuni processi del premier, ecco pronta una nuova legge che potrebbe salvare alcuni esponenti della Lega Nord dalla condanna per l’istituzione delle Guardie Padane a metà degli anni novanta. Il “lodo Lega” sarebbe passato sotto silenzio se venerdì scorso, […]Read More

Generazione “stage”: abbandonata dalla politica e dai sindacati

2 ottobre 2010 |

Duecentocinquanta euro per uno stage. Lavorare quasi a gratis dopo una laurea specialistica o dopo un master. A 25, 26 o 27 anni non sono sufficienti nemmeno dodici mesi di esperienza per ottenere un contratto. E con la crisi, chi ha un misero stage se lo tiene stretto: non vuole far parte di quel 27,9% […]Read More

Aerei senza pilota a Sigonella, “Troppi rischi”

22 settembre 2010 |

Novità per la difesa dello spazio aereo italiano. Nella notte del 16 settembre, nella base aeronavale di Sigonella è atterrato uno dei 5 velivoli senza pilota UAV “Global Hawk” RQ-4B delle Forze aeree statunitensi in base ad un accordo segreto stipulato tra il governo italiano e l’amministrazione americana nell’aprile del 2008.Read More

Dalle banche all’acqua, le mani di Gheddafi sull’Italia

17 settembre 2010 |

La Libia si sta comprando l’Italia. Mentre Gheddafi utilizza il palcoscenico romano per il suo teatrino, distraendo i giornalisti con le hostess convertite e le sparate sull’Islam, i libici penetrano nel nostro paese come un esercito invisibile. Se una settimana fa nella Capitale si diffondeva la notizia che una società libica sarebbe pronta a lanciare […]Read More

Cossiga è morto ma la scorta è ancora sotto casa sua

9 settembre 2010 |

Solo in Italia accade che i politici mantengano la scorta anche dopo la propria morte. Dopo più di venti giorni dalla scomparsa di Francesco Cossiga, il servizio di vigilanza davanti alla sua residenza romana è ancora lì. Tre turni al giorno, pattuglie che montano e smontano la guardia anche in piena notte. Già è francamente […]Read More

Così lo Stato produce il Made in Italy tarocco

6 settembre 2010 |

Si fa presto a dire Made in Italy. “Difendiamo i nostri prodotti nazionali”, tuonava mesi fa l’ex ministro dell’Agricoltura Luca Zaia. Ma quando si scopre che un’azienda controllata dallo Stato fa concorrenza ai nostri allevatori producendo all’estero formaggi tipici italiani, qualcuno potrebbe sentirsi preso in giro. La Lactitalia, “società di diritto romeno costituita al 100% […]Read More