Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | August 4, 2015

Scroll to top

Top

Società

Atac, i numeri di un fallimento

28 luglio 2015 |

Pochi controllori, troppi dipendenti negli uffici e biglietti mai timbrati. Ma come far ripartire il trasporto pubblico a Roma?Read More

Hiv, tra pregiudizi, razzismo e nuovi farmaci

15 luglio 2015 |

Un maggior accesso ai farmaci antiretrovirali ha trasformato le prospettive di 15 milioni di persone, nonostante il virus sia segnalato in ripresa negli ultimi cinque anni in molti paesi. La fotografia della situazione attuale è stata scattata dall’Onu, secondo cui la vita media degli individui sieropositivi è aumentata di 19 anni rispetto al 2001. Gli […]Read More

Il ricatto della metro, così comandano i veri padroni di Roma

9 luglio 2015 |

“Ma quale sciopero bianco, noi applichiamo solo il regolamento e non facciamo più straordinari”. Si difendono così i macchinisti delle metro A, B e Lido di Roma, nell’occhio del ciclone per i pesanti disservizi che interessano da vari giorni il trasporto pubblico della Capitale. Spetterà ad un’inchiesta verificare se vi siano irregolarità. Sta di fatto […]Read More

L’Europa finisce a Ventimiglia

16 giugno 2015 |

Bauman nel maggio del 2009 sul Corriere della Sera scriveva: “I confini sono tracciati per creare differenze, per distinguere un luogo dal resto dello spazio, un periodo dal resto del tempo, una categoria di creature umane dal resto dell’ umanità […] Creare delle differenze significa modificare le probabilità: rendere certi eventi più probabili e altri […]Read More

Fiumicino, il caos continua

10 giugno 2015 |

Mascherine e caos. E puzza di bruciato. L’emergenza a Fiumicino è tutt’altro che risolta dopo l’incendio del terminal 3. Dopo quasi un mese dall’incidente, il principale aeroporto romano è al collasso. Il problema dei pontili d’imbarco. Al momento è garantito l’80% dei voli. Gli altri vengono continuamente cancellati e le partenze subiscono ritardi anche di […]Read More

Cibo ed effetti speciali, l’Expo che sorprende

28 maggio 2015 |

Uno spettacolo. Quel gioco di luci, musica e fuochi d’artificio dell’Albero della Vita, simbolo biblico fatto proprio dall’Expo, vale da solo il biglietto d’ingresso. Ma l’Esposizione universale è veramente molto di più. Padiglioni dall’architettura innovativa, esperienze e sapori unici. E quella sensazione di essere per un giorno al centro del mondo. Un po’ Gardaland, un […]Read More

La ”generazione mille euro”: precari oggi e poveri domani

26 maggio 2015 |

Secondo una ricerca Censis in collaborazione con Fondazione Generali, due dipendenti su tre degli attuali occupati tra i 24 e i 35 anni (il 65%) – nonostante gli avanzamenti di carriera assimilabili a quelli delle generazioni che li hanno preceduti e considerando l’abbassamento dei tassi di sostituzione – avranno dalla pensione un reddito più basso di quello che avevano a inizio carrieraRead More

Quel dramma silenzioso dei genitori senza lavoro

25 maggio 2015 |

Disoccupati e con uno o più figli a carico. Secondo l’Istat sono oltre un milione i genitori che in Italia sono senza un lavoro, tra i 25 e i 64 anni, quella fascia di età critica che spesso ricomprende quanti hanno perso l’occupazione e difficilmente riescono a riposizionarsi, perché ritenuti in molti casi “troppo vecchi”. […]Read More

Immigrazione e accoglienza, l’esempio di un piccolo paese di montagna

21 maggio 2015 |

di Francesco Ruffinoni «Per prima cosa vorrei ricordare che Roncobello ha una lunghissima tradizione di emigrazione, dai nostri genitori abbiamo sentito spesso racconti di viaggi della speranza in Francia, in Svizzera o più semplicemente a Milano e, credo, che nel nostro profondo abbiano lasciato un senso di “nomadismo” per cercare migliori occasioni di vita». Le […]Read More

La difficile lotta per il riconoscimento della lingua dei segni

20 maggio 2015 |

di Rossella Assanti Da anni l’incolumità della LIS – Lingua Italiana dei Segni – è messa a repentaglio dal non riconoscimento della stessa, da parte dello Stato, come vera e propria lingua appartenente al nostro Paese. Mentre ben 44 Paesi nel mondo l’hanno assimilata e fatta propria, in Italia resta ferma, in bilico in Senato con […]Read More