Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | December 9, 2018

Scroll to top

Top

Società Archives - Diritto di critica

Peppino Impastato, 40 anni fa la fine nello stesso giorno di Moro

9 maggio 2018 |

9 maggio 1978. Non è un giorno qualunque. Quella mattina tutta l’Italia è scioccata alla vista, in diretta televisiva, del corpo senza vita dell’onorevole Aldo Moro (rapito dalle Brigate Rosse quasi due mesi prima), riverso nel bagagliaio di una macchina in via Caetani, a Roma. Mentre Peppino Impastato, a trent’anni appena, viene trovato assassinato lungo […]Read More

Crozza: “Tra venti giorni elezioni, non si poteva fare il televoto a Sanremo?”

13 febbraio 2018 |

«Sia Di Battista che Berlusconi pensano che gli italiani siano rincoglioniti, la differenza è che uno lo fa notare e l’altro se ne approfitta». La Meloni? «Ha capito che il problema vero dell’Italia non è la corruzione, o l’evasione, ma il Museo Egizio!»  Read More

Lo ”squilibrato” di Macerata e quella parola che non pronunciamo

5 febbraio 2018 |

Immaginate la scena: un cittadino straniero – diciamo arabo – sale su una macchina, arma la pistola, inizia a scorazzare per le vie di una cittadina italiana sparando all’impazzata contro chiunque gli capiti a tiro. I primi colpi vanno a segno mentre nessuno riesce ancora a capire cosa stia accendendo. A terra restano sei persone, […]Read More

Buste di plastica e complotti. Così gli italiani si preparano al voto

3 gennaio 2018 |

Dal 1° gennaio si paga la busta biodegradabile dove si mette la frutta sfusa acquistata al supermercato. Tutti pronti a indignarsi per questo gravosissimo balzello che inciderà sulle tasche degli italiani tra i 4 e i 10 euro a famiglia in un anno.Read More

Voto a Ostia, Roberto Spada aggredisce giornalista Rai – VIDEO

8 novembre 2017 |

Roberto Spada, fratello del boss dell’omonimo clan che “regna” a Ostia e autore dell’indorsment a #Casapound prima delle elezioni, ha aggredito il giornalista #Rai, inviato della trasmissione #Nemo. Prima una testata sul naso poi le bastonate.Read More

Così Google combatte il terrorismo

21 ottobre 2017 |

Non solo vigilanza e rimozione di contenuti pericolosi, ma anche supporto a programmi e iniziative, come il “YouTube Creators for Change”, utili a promuovere il senso di comunità e a contrastare gli estremismi. Google conferma quanto il web (e, in particolare, il canale video di YouTube) possa incidere sulla diffusione di materiale terroristico e violento, […]Read More

Qwant, il motore di ricerca che protegge la nostra privacy

10 ottobre 2017 |

Creato a Parigi, punta a competere con i giganti americani. Con qualcosa in più: non registra i dati Read More

Mafia Capitale, condannati Buzzi e Carminati. Non è associazione mafiosa

20 luglio 2017 |

Prima gli articoli giornalistici, le inchieste, poi il martellamento di certa politica che della parola “mafia” associata alla “Capitale” – scritta con la maiuscola – per mesi ha fatto un mantra e, in un ultimo, un procedimento giudiziario mirato a confermare la tesi secondo cui quella di Carminati&Co. non era una semplice combriccola di delinquenti […]Read More

Caporalato, cosa cambia con la nuova legge

27 ottobre 2016 |

Gli schiavi nel nuovo Millennio, in Italia, hanno le mani sporche di terra e di pomodoro, le schiene spezzate, il ricatto cucito sulla pelle dal lavoro pagato due, tre, forse quattro euro l’ora. Sono stranieri e italiani, uomini e donne, vittime di quel sistema di lavoro e illegalità che porta frutta e verdura fresca sulle […]Read More

Il lavoro? In Italia lo trovi grazie ad amici e parenti

4 giugno 2016 |

Il 60 per cento dei casi, tra interventi diretti ed indiretti. Tale è la percentuale in Italia di chi riesce a trovare un lavoro dopo l’intercessione di un parente o di un amico. Lo afferma l’Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori (Isfol) – Plus, l’ente di ricerca che ha reso noti i […]Read More