Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | July 12, 2020

Scroll to top

Top

Assad Archives - Diritto di critica

Tutti gli gli articoli sul dittatore siriano Assad by Diritto di Critica

Siria, il grande esercito pro-Assad arriva dall’Iran

19 Maggio 2016 |

Un vero e proprio esercito iraniano, arricchito da mercenari e soldati rivoluzionari. Gli ultimi, quasi undicimila uomini, sono arrivati in Siria nelle scorse ore, attraverso gli aeroporti di Damasco e Hama. Nel conflitto senza fine che da anni sta martoriando il Paese, si ingrandisce ancora il fronte di sostegno al regime di Assad, con un […]Read More

La Russia si sta davvero ritirando dalla Siria?

30 Marzo 2016 |

Palmira è stata ripresa anche grazie al supporto delle forze militari russe. Tanto che tutto sembra meno che Mosca si stia ritirando dalla Siria. A notarlo diversi analisti, dalla Reuters a Business Insider che fanno notare come le cosiddette “Syrian Express” siano ben presenti davanti alle coste siriane, tra queste anche la nave rompighiaccio Yauza, attraccata a […]Read More

Il dramma di Yarmouk e il silenzio dei pacifisti “pro palestinesi”

3 Marzo 2014 |

IL GRAFFIO – Un campo di concentramento a cielo aperto, questo è ormai Yarmouk, una volta una cittadina di 120,000 abitanti, tutti profughi palestinesi, a pochi kilometri dal centro di Damasco. Oggi di Yarmouk è rimasto soltanto un ammasso di macerie, una trappola mortale dove sono imprigionate decine di migliaia di palestinesi rimasti per mesi […]Read More

Le manovre sottobanco dell’Occidente per riavvicinare Assad

21 Gennaio 2014 |

L’ANALISI – E’ passato soltanto un anno da quando Bashar al-Assad sembrava spacciato e la Siria in procinto di cadere in mano ai jihadisti di al-Nusra e fazioni alleate. Il 24 gennaio 2013 era stato trasmesso dalla tv di stato siriana un filmato dato per “diretta tv” dove il Rais appariva in una moschea di […]Read More

Siria, la Russia avverte: no all’attacco senza il via libera dell’Onu

6 Settembre 2013 |

Come una pallina che scivola inesorabile lungo il piano inclinato, è sempre più difficile per la diplomazia internazionale riuscire ad evitare i raid in Siria da parte degli Stati Uniti. Read More

Il pantano siriano e quel dubbio sulla data dei video degli attacchi chimici

27 Agosto 2013 |

Dichiarazione durissima da parte del Segretario di Stato Usa John Kerry in riferimento all’attacco chimico avvenuto la scorsa settimana nella zona di Ghouta, nei pressi di Damasco, con un bilancio di 355 morti e numerosi intossicati: “ Ciò che abbiamo visto in Siria la scorsa settimana dovrebbe sconvolgere la coscienza del mondo. E’ una sfida […]Read More

Siria, così la resistenza rischia di fallire

16 Luglio 2013 |

A più di due anni dall’inizio della guerra civile siriana la situazione risulta ben lontana da una soluzione a breve termine. Il regime di Assad non sembra dare significativi segnali di cedimento; l’esercito regolare siriano, col supporto delle milizie sciite di Hizbullah, ha riconquistato numerosi siti di importanza strategica tra cui la città di Qusayr […]Read More

Siria, Washington invia armi ai ribelli

27 Giugno 2013 |

La dead line è stata superata, si dice a Washington. Obama avrebbe deciso che il limite al non-intervento è stato superato, anche se l’uso di armi chimiche da parte di Assad non è stato dimostrato definitivamente. Secondo il giornale newyorkese, entro un mese la Cia consegnerà armamenti leggeri e pesanti ai ribelli, tramite la Giordania. […]Read More

Le stragi dei palestinesi che dividono Hamas e Hizbullah

14 Giugno 2013 |

In crisi i rapporti tra Hamas e Hizbullah. Se prima i due erano stretti alleati contro l’acerrimo nemico israeliano, l’intervento del “partito di Dio” sciita in appoggio ad Assad nella battaglia di Qusayr ha totalmente stravolto gli equilibri. Hamas, in quanto organizzazione sunnita, non ha potuto fare a meno di schierarsi a favore dell’opposizione siriana […]Read More

Assad riconquista Qusayr (grazie a Hizbollah)

6 Giugno 2013 |

La zona di Qusayr è tornata nelle mani dell’esercito di Assad; dopo una battaglia durata tre settimane i ribelli dell’Esercito Libero Siriano hanno abbandonato la cittadina, da circa un anno sotto il loro controllo e punto strategico per il passaggio di rifornimenti in quanto collega la zona costiera all’interno del paese. Il merito della riconquista […]Read More