Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | April 14, 2021

Scroll to top

Top

Cagliari Archives - Diritto di critica

“LasciateCIEntrare”: giornalisti e associazioni contro il “bavaglio” sugli immigrati – Photogallery

26 Luglio 2011 |

Una giornata di mobilitazione per accendere i riflettori sui Cara e Cie, oggi OFF LIMITS per l’informazione. Giornalisti, associazioni, sindacati e politici uniti con “LasciateCIEntrare”, un’iniziativa contro il silenzio imposto dalla circolare del Ministero dell’Interno (n.1305) che, dallo scorso aprile, vieta l’ingresso in queste strutture alla stampa e alle associazioni umanitarie. Via libera invece ai […]Read More

Calcio scommesse: “verso una Calciopoli atto secondo”

7 Giugno 2011 |

Uno scandalo ancora più grande e devastante della ‘Calciopoli’ di Luciano Moggi. L’inchiesta portata avanti dalla Procura di Cremona sta rivelando particolari inquietanti e dai contorni poco definiti. Specie se ad affiancare le indagini sulle presunte ‘combine’ di ex calciatori, giocatori in attività di Serie B, Lega Pro e liberi professionisti, si affiancano due nuove […]Read More

Cagliari sceglie Zedda, “Ora tocca a noi giovani”

31 Maggio 2011 |

Cagliari cambia volto e sceglie Massimo Zedda. Trentacinque anni, già consigliere regionale, il più giovane sindaco sardo strappa il capoluogo ai vent’anni di ininterrotta amministrazione di centrodestra. Una vittoria oltre le aspettative, con un’affluenza nettamente in calo rispetto al primo turno (62,23% rispetto al 71,44%: hanno votato poco più di 85mila elettori), attribuita in parte […]Read More

La sinistra verso la vittoria, Moratti e Lettieri crollano – La Diretta

30 Maggio 2011 |

Si profila una sconfitta per i candidati di centro-destra. Sia Letizia Moratti che Gianni Lettieri, secondo le prime proiezioni, avrebbero perso. Clamorosa sembra la sconfitta di Lettieri, fermo al 41%. Il direttore della Padania attacca Berlusconi: “Il grande sconfitto è lui”Read More

Cagliari al ballottaggio, i giovani rifiutano “clientelismo e vecchi poteri”

17 Maggio 2011 |

Classe ’76, vendoliano e candidato ufficiale del Pd, Massimo Zedda è la scoperta delle ultime elezioni amministrative sarde. E sì, perché, se a Cagliari (dove ha votato il 71, 41%, il 3,87% in più rispetto al 2006) si va al ballottaggio, già quest’ultimo è un risultato che merita di essere segnalato, in una città da […]Read More

Vite migranti – “Il baseball, lo strumento di integrazione più efficace”

24 Febbraio 2011 |

“Solo lavorando con i bambini si può creare un’integrazione reale e duratura. E lo sport è il principale strumento di comunicazione, perché insegna regole universali”. Roberto Greaves, cubano, 47 anni, è arrivato in Sardegna nel ’94, grazie a un progetto di scambio tra la Federazione italiana di baseball e quella cubana. Laureato Isef all’Avana e […]Read More

Legge sugli stadi: tra deroghe e concessioni quale futuro per il calcio italiano?

15 Febbraio 2011 |

Alcuni giorni e sapremo. Se la legge per la costruzione e la valorizzazione degli impianti sportivi in Italia diverrà una normativa a tutti gli effetti o sarà il precipitato di un’incapace volontà di decidere da parte delle forze politiche e degli organi sportivi. Tuttora il provvedimento è fermo nella Settima Commissione Cultura della Camera a […]Read More

Vite migranti – «Noi, straniere laureate, non ci accontentiamo di essere badanti»

2 Febbraio 2011 |

“Così, insegniamo alle immigrate a credere in loro stesse”. Arlen Haideé Aquino, venezuelana, lavora come mediatrice della Provincia di Cagliari ed è presidente dell’associazione Arcoiris, impegnata a supportare le donne immigrate nell’integrazione. Badanti, colf, babysitter: sono gli unici lavori concessi a straniere, spesso laureate ma costrette a ripartire da zero, perché i loro titoli non vengono riconosciuti.Read More

Vite migranti – Naima, «Bibbia e Corano, una ricchezza per la mia famiglia»

31 Gennaio 2011 |

Naima, 43 anni, marocchina, vive a Busachi (Oristano), con la sua famiglia. Lei è musulmana, suo marito e i loro due figli, Omar e Karim, sono cattolici. Ma questo non è certo un problema: “Loro adorano la carne di maiale, ma io non ho mai pensato di assaggiarla. E finalmente Omar ha smesso di chiedermi perché non mangio durante il Ramadam”.Read More

Università, la rabbia degli studenti sardi: “No alla logica del profitto”

23 Dicembre 2010 |

“Se ci bloccano il futuro, noi blocchiamo la città”. E ancora, “gli studenti sempre presenti”, “noi la crisi non la paghiamo”. A Cagliari sfila la rabbia di una generazione costretta alla precarietà, ma che non rinuncia a far sentire la propria voce. Cartelli, striscioni, qualche petardo, tanti cori. Centinaia i manifestanti, un corteo spontaneo, nessun […]Read More