Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | September 18, 2020

Scroll to top

Top

Charlie Hebdo Archives - Diritto di critica

La satira di Charlie Hebdo colpisce l’Italia

2 Settembre 2016 |

La vignetta è uscita il 31 agosto scorso, e mostra persone insanguinate e altre sepolte a strati. Questa la didascalia: “Terremoto all’italiana. Penne al sugo di pomodoro, penne gratinate, lasagne. Ancora non si sa se il sisma abbia gridato ‘Allah akbar’ prima di tremare”. L’ambasciata di Francia in Italia si dissocia: “Questa vignetta non ci rappresenta”.Read More

Prigione e frustate per il blogger che contesta l’Islam

12 Giugno 2015 |

Mille frustate. Cinquanta alla volta, sulla pubblica piazza. Per 20 settimane. E solo per aver espresso la propria opinione. La Corte suprema dell’Arabia Saudita ha confermato la sentenza che nello scorso gennaio ha condannato il giovane Raif Badawi per aver scritto della sua ideologia “laica”, contro l’estremismo religioso e a favore della libertà di pensiero. […]Read More

Charlie, “il giornale dei vecchi, piccoli borghesi”

3 Febbraio 2015 |

Karim Metref si era dissociato da “Je suis Charlie” all’indomani dell’attentato che ha colpito la redazione del giornale satirico. Qui ci spiega perchéRead More

Il tempo del dolore: Charlie Hebdo sospende le pubblicazioni

1 Febbraio 2015 |

di Rossella Assanti Charlie Hebdo si ferma, questa volta è ufficiale. Non è per i proiettili, non è per paura che interrompe le pubblicazioni, come ha spiegato la responsabile delle comunicazioni Anne Hommel: “Non è una rinuncia o un arretramento davanti alle minacce islamiste, ma un semplice problema di stress, di stanchezza della redazione provata […]Read More

La Francia verso nuove norme antiterrorismo, ecco cosa cambia

24 Gennaio 2015 |

di Rossella Assanti Era il 7 Gennaio quando la redazione del settimanale satirico Charlie Hebdo veniva attaccata da due terroristi francesi successivamente uccisi, da allora è allarme al terrorismo, il mondo impazza sul web e nelle piazze per urlare che la libertà di stampa e di pensiero non muore sotto colpi di Kalashnikov, poi c’è chi […]Read More

Tutti Charlie Hebdo con le matite degli altri

15 Gennaio 2015 |

Il Corriere della Sera pubblica un libro con le vignette del giornale satirico. Ma sembra che non abbia chiesto il permessoRead More

Charlie Hebdo e il perdono

13 Gennaio 2015 |

Nella copertina del numero in edicola domani, il titolo: ”Tutto è perdonato”Read More

Parigi in piazza contro l’orrore: le voci e le testimonianze

12 Gennaio 2015 |

Ieri, a Parigi, c’era un cielo incerto e un freddo sferzante. Pure le nuvole, grigie e minacciose, non hanno risparmiato qualche goccia di pioggia. Ma due milioni di cittadini non si sono fatti intimorire.Read More

#CharlieHebdo – Milano in piazza, insieme contro la barbarie

11 Gennaio 2015 |

Milano scende in piazza per ribadire la sua solidarietà alla Francia e il suo sostegno alla libertà di espressione. Scende in piazza per di mostrare che – accanto a chi paventa il rischio di “sgozzamenti di massa” – c’è anche chi crede ai diritti, alla democrazia, alla libertà di espressione e ad un fronte comune […]Read More

Quelle radici (nascoste) del terrorismo islamico

10 Gennaio 2015 |

L’ANALISI – Gli attentati di Parigi alla redazione di Charlie Hebdo e al supermercato kosher hanno sollevato nuove questioni per quanto riguarda l’evoluzione del terrorismo internazionale di matrice islamista, in particolare sulle caratteristiche degli attentatori, sulle modalità operative, sulle strutture dei vari network e persino sulla competitività tra organizzazioni terroriste come al-Qaeda e Isis. Vi è […]Read More