Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | October 21, 2020

Scroll to top

Top

Cina Archives - Pagina 3 di 8 - Diritto di critica

L’India guarda al futuro, ecco l’auto elettrica per tutti

19 Marzo 2013 |

La sfida alla Cina per le auto del futuro è lanciata. Nasce in India la prima utilitaria a quattro posti interamente elettrica, alimentata a batterie a litio e all’occorrenza anche ricaricabile con la sola energia solare. Si chiama Mahindra “e2o”, dell’azienda indiana M&M, uno dei colossi industriali del Paese, costa 11 mila dollari e ha […]Read More

I sistemi informatici del New York Times violati, gli hacker cinesi sotto accusa

1 Febbraio 2013 |

Gli hacker avrebbero guadagnato l’ingresso ai sistemi interni del giornale e ai computer personal dei 53 dipendenti, tra cui David Barboza, il capo servizi della sede di Shangai e autore dell’inchiesta e Jim Yardley, ex capo servizi del New York Times di Pechino. La segnalazione è arrivata grazie all’attività investigativa della Mandiant, un’azienda di cyber-sicurezza […]Read More

L’emergenza smog a Pechino non si placa, al via nuovo piano d’emergenza

15 Gennaio 2013 |

Terminate nei negozi le maschere antismog, i cittadini sono allarmati. La situazione, dal punto di vista ambientale, è degenerata nell’ultima settimanaRead More

Giappone e Cina e la corsa al drone per il controllo del Mar Cinese Orientale

10 Gennaio 2013 |

I droni stanno avendo un ruolo centrale nella corsa crescente agli armamenti tra la Cina e il Giappone, mentre le due potenze cercano di affermare il proprio dominio sulle isole contese nel Mar Cinese Orientale. La Cina sta rapidamente espandendo la sua il suo programma di ricerca, mentre il Giappone ha iniziato i preparativi per […]Read More

Quella casa in mezzo alla strada, la storia-simbolo della nuova Cina

8 Gennaio 2013 |

Completamente circondata dall’asfalto era l’ultima casa di un villaggio di 1.600 persone, completamente raso al suoloRead More

Google e la battaglia per la libertà sul web, troppo forte la censura in Cina

7 Gennaio 2013 |

Il motore di ricerca più popolare al mondo, quello più visitato getta la spugna. Troppo forte la censura cinese, la sua capacità di autogenerarsi, aggiornarsi ed essere spietatamente efficace nell’impedire agli utenti cinesi di fare ricerche su internet, diffondere notizie scomode e immagini compromettenti per il regime. Non ha potuto nulla neanche il gigante statunitense, […]Read More

La Corea del Nord spaventa la comunità internazionale, lanciato il primo missile a lungo raggio

13 Dicembre 2012 |

La tv cinese si affretta a intervistare nordcoreani felici e orgogliosi che la propria nazione abbia lanciato, con successo, un razzo per spedire un satellite in orbita intorno alla terra. I timori, sulla rinnovata prestanza militare della Corea del Nord, scatenati dal lancio di un missile a lunga gittata ieri potrebbero influenzare gli elettori in […]Read More

L’intelligence Usa rivela: “La Cina sul tetto dell’economia mondiale entro il 2030”

12 Dicembre 2012 |

Il ritratto è delineato dal “Rapporto delle Tendenze a livello mondiale”, pubblicato ogni cinque anni dall’intelligence statunitense: la Cina sarà l’economia più forte del pianeta nel giro dei prossimi 20 anni o anche meno. Il rapporto, che ha raccolto il parere di numerosi esperti, dipinge un futuro in cui la potenza statunitense sarà notevolmente ridimensionata […]Read More

Controlli ginecologici invasivi, la protesta delle attiviste cinesi

30 Novembre 2012 |

Una protesta modesta: circa 10 studentesse universitarie con indosso cappotti invernali hanno agitato cartelli e striscioni nei pressi dell’ufficio governativo della città di Wuhan. Le attiviste hanno protestato contro uno dei requisiti richiesto per accedere ai lavori di servizio civile, ovvero delle visite ginecologiche invasive. I manifestanti di Wuhan si sono uniti, idealmente, agli attivisti […]Read More

Cina, il PCC cambia pelle tra epurazioni e triumvirati

13 Novembre 2012 |

Il Partito Comunista Cinese cambia pelle, non senza dolore. Cade la prima “vittima” della transizione da Hu Jintao a Xi Jinping: è Bo Xilai, controverso leader “alla Mao”. La sua espulsione e messa in stato d’accusa ha aperto il XVIII Congresso del Partito. La dissidenza batte il tamburo: in Tibet riprendono le immolazioni, salite a 7 […]Read More