Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | May 26, 2020

Scroll to top

Top

crescita Archives - Diritto di critica

Monti, ”a giorni l’operazione crescita”, ma l’attesa è lunga

13 Giugno 2012 |

Monti sulla difensiva, scrive il Wall Street Journal, e ha ragione. Il premier deve convincere gli scettici – ovvero il 70% degli italiani e tutti i mercati europei – che dopo i tagli viene lo sviluppo. Promette quindi “un altro tassello, un piccolo concentrato di aiuti alla crescita”, da approvare” nei prossimi giorni”. E’ un […]Read More

La settimana di fuoco del Governo Monti, tra riforma del lavoro, Imu e Def

16 Aprile 2012 |

Domenica scorsa, Corrado Passera, il “super ministro” dello Sviluppo Economico, è stato ospite di Lucia Annunziata a In mezz’ora. L’uomo che dovrebbe guidare la cosiddetta “fase due” del governo tecnico ha risposto alle domande della giornalista di Rai Tre, proprio nella giornata che precede una delle settimane più importanti per il governo Monti.Read More

Standard & Poor’s certifica la crisi dell’Italia: fallimento entro il 2016?

21 Settembre 2011 |

IL CORSIVO – L’agenzia di rating Standard and Poor’s nella notte di ieri ha annunciato di avere abbassato il rating dell’Italia da A+ ad A. Il cambio di giudizio non è stato una sorpresa: l’agenzia aveva messo l’Italia sotto osservazione con implicazioni negative già a maggio, ovvero aveva avvisato il nostro Paese che un downgrade sarebbe arrivato entro tre mesiRead More

Conti pubblici, l’Italia arenata tra tasse e debiti

15 Giugno 2011 |

Il debito pubblico cresce, le tasse anche. Lo Stato riesce a puntellare le uscite finanziarie con il balzello indiretto del gioco d’azzardo, dal Lotto alle scommesse: ma con una crescita all’1,1%, le prospettive sono nere. Trasferire le spese pubbliche grosse dallo Stato agli enti locali (ovvero la cura Tremonti) sposta solo un problema irrisolto, che […]Read More

Standard & Poor’s avvisa l’Italia: «Siete a rischio, basta sprechi»

23 Maggio 2011 |

L’economia italiana è a rischio. Nella giornata di sabato l’agenzia di rating Standard & Poor’s ha annunciato che l’outlook per l’Italia è passato da “stabile” a “negativo”, ovvero esiste una concreta probabilità che il rating sul debito pubblico italiano possa essere abbassato nel corso dei prossimi due anniRead More

2013: è l’anno dell’India

6 Ottobre 2010 |

Il 2013 vedrà la comparsa di un nuovo gigante economico: l’India. Il paese asiatico, infatti, ha un livello di crescita impressionante e potrebbe, a breve, divenire la seconda potenza economica globale, superando la Cina. Anche se il paese di Mao Tse Tung oggi può godere di un PIL ben quattro volte superiore a quello dell’India, quest’ultima può vantare un tasso di crescita decisamente superiore che le potrebbe permettere di ridurre il gap decennale con l’ingombrante vicino e addirittura superarlo.Read More

Nient’altro che una Waterloo economica

3 Ottobre 2010 |

Nel corso della puntata di Annozero del 23 settembre scorso un operaio della Fincantieri, il cui posto di lavoro è a rischio, ha affermato (con un linguaggio un po’ più colorito): «Noi stiamo perdendo il lavoro, il debito pubblico è alle stelle e questi qui si scannano sulla casa di Fini a Montecarlo». Novantadue minuti […]Read More