Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | July 20, 2019

Scroll to top

Top

debito pubblico Archives - Diritto di critica

Spread e debito pubblico, le tasse nascoste che paghiamo

23 Settembre 2013 |

Gli interessi sul debito frenano l’economia italiana. L’obiettivo, quindi, è quello di far calare lo spread e avere 10 miliardi di euro in più ogni anno. Ma serve stabilitàRead More

Il nostro debito è tornato agli italiani

17 Dicembre 2012 |

L’azione congiunta di Monti e Draghi ha dimezzato il debito posseduto dagli stranieri, riducendo il rischio di attacchi speculativiRead More

Consob impotente: “non abbiamo strumenti per difenderci”

1 Dicembre 2011 |

L’Autorità di controllo della Borsa non ha armi contro la speculazione. Lo ammette il presidente Giuseppe Vegas in un’intervista a Repubblica: “Diciamolo chiaro, sul piano giuridico e normativo, non abbiamo più strumenti per difenderci”. Lo stesso coro d’impotenza di Bce e Banca d’Italia. Ma cos’ha fatto fino ad oggi chi doveva controllare i mercati selvaggi?Read More

Lo spread fa paura? Arriva il Btp-day

24 Novembre 2011 |

Il debito in crisi? Compratelo. Era il 4 novembre quando Giuliano Melani, responsabile di una società di leasing, ha acquistato una pagina del Corriere della Sera il 4 novembre scorso per rivolgere un appello agli italiani che abbiano qualche risparmio da parte: «Ricompriamoci il nostro debito pubblico». Read More

#qualefuturo: Credibilità e spread, ricominciamo da una politica estera virtuosa

21 Novembre 2011 |

L’EDITORIALE – Il problema dell’Italia oggi riguarda in gran parte la propria credibilità. Questa è strettamente connessa alla politica estera che, in un mondo globalizzato come questo, è molto più “interna” di quanto si possa immaginare.Read More

Vocabolario economico: cos’è lo Spread?

17 Novembre 2011 |

Molti nostri parlamentari non lo sanno. Forse perché i media non lo spiegano. Lo spread di cui si parla ogni giorno è la differenza tra i rendimenti dei Bund tedeschi e dei Btp italiani. In pratica definisce l’affidabilità dell’Italia nel ripagare il suo debitoRead More

Papademos è il nuovo premier della Grecia

10 Novembre 2011 |

La Grecia ha un nuovo premier. Loukas Papademos, l’ex vice-presidente della Bce, è stato nominato con l’approvazione del Pasok, partito del capo del governo uscente, Papandreou, e di Nea Demokratia, la coalizione d’opposizione guidata da Samaras. Poche ore fa l’ultima riunione dei vertici politici alla presenza del Capo dello Stato Papoulias. Papademos, 64 anni, è […]Read More

Gli indignados sbarcano in Italia. Ma nel porto sbagliato

14 Ottobre 2011 |

Gli indignados sono sbarcati anche in Italia e, da buoni italiani, dimostrano quanto il deficit di educazione e informazione in materia economica e finanziaria stia facendo più danni che altro a questo Paese. Basti vedere uno dei cartelli mostrati durante le proteste dei giorni scorsi, che si scaglia contro il prestito d’onore, ovvero un prestito […]Read More

In Italia il debito pubblico da record: 2.700 euro ogni secondo

20 Settembre 2011 |

Veloce come i secondi di un orologio. Il debito pubblico italiano cresce ogni istante di più. Quasi come una bomba ad orologeria prima o poi esploderà. Altro che pareggio di bilancio, l’inversione di rotta appare piuttosto lontana. Mentre il debito pesa su ognuno di noi 31mila euroRead More

Nelle mani della Cina, sul piatto partecipazioni in Eni ed Enel per uscire dalla crisi

13 Settembre 2011 |

Se non ci aiuta la Bce, ci salva Pechino. A Roma volano i CEO dei primi gruppi d’investimento cinesi, già possessori del 4% del nostro Debito Pubblico. Finiremo come l’America, nelle mani di Hu Jintao? Forse ci va anche bene, ora che l’aria di protezionismo nazionalista à la Alitalia è svanita. Peggio di così non […]Read More