Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | July 6, 2020

Scroll to top

Top

diritti civili Archives - Diritto di critica

Zapatero si dimette, fine precoce di un mito della sinistra europea

1 Agosto 2011 |

Lo chiamavano “Zapaterismo”. Oggi di quel sogno del socialismo europeo, che ha ispirato per anni la sinistra italiana, rimangono solo le briciole. Il primo ministro spagnolo, ha rassegnato le dimissioni. Si voterà in anticipo di un anno. Josè Luis Zapatero lascia alla Spagna una situazione economica preoccupate, con una disoccupazione superiore al 20%. Read More

Di Pietro, il primo leader politico a sostenere l’Europride 2011

25 Marzo 2011 |
http://www.youtube.com/watch?v=08pZTngMsFk”>httpv://www.youtube.com/watch?v=08pZTngMsFk

«L’11 giugno c’è una manifestazione importante a difesa della Costituzione. Dell’articolo 2 della Costituzione: “La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo, come singolo e nelle formazioni sociali”. E cioè: siamo tutti uguali. Ma è mai possibile che nel terzo millennio i cittadini debbano essere divisi per motivi aberranti?Read More

Matrimoni gay: i 350mila dollari che hanno fatto cambiare idea a Obama

3 Marzo 2011 |
http://www.youtube.com/watch?v=KLAU2uCdOGU”>httpv://www.youtube.com/watch?v=KLAU2uCdOGU

«Sono Edie Windsor e ho fatto causa al Governo perché non potevo credere che il nostro Governo mi chiedesse 350.000 dollari perché ero sposata con una donna e non con un uomo. L’importanza e i miei sentimenti per la decisione del presidente Obama e del procuratore generale sulla section 3 del DOMA (Defense of Marriage Act) […]Read More

Editoriale: “Se non ora quando?”: l’occasione persa

14 Febbraio 2011 |

di Andrea Tornese – In piazza del Popolo a Roma, si sia persa un’importante occasione. Perché durante la mobilitazione “Se non ora quando?”, nessuna delle donne ha ricordato che per loro natura subiscono una doppia discriminazione. Perché nessuna ha ricordato che alcune donne oltre alla discriminazione di genere subiscono anche quella sulla base dell’orientamento sessualeRead More

Il PD ha una proposta su tutto. Ma non sui diritti civili

7 Febbraio 2011 |

L’assemblea nazionale del PD ha approvato sabato i documenti programmatici su welfare, sanità, pubblica amministrazione, cultura, sicurezza e Mezzogiorno. Bersani ha commentato soddisfatto: “siamo un partito di governo” anche se “certi commentatori non si sono accorti che il Pd ha una proposta completa su tutto”.Read More

Futuro e Libertà, in tre passi da laici a “laici credenti”

4 Dicembre 2010 |

«Siamo tutti laici in politica». Lo scrivono ventiquattro deputati, otto senatori e tre europarlamentari, tutti di Futuro e Libertà.  Prendendo le distanze sia dai cosiddetti laicisti che dai clericali o integralisti cattolici, la stragrande maggioranza dei finiani (il gruppo alla Camera conta trentasei deputati e quello del Senato dieci senatori) enuncia i suoi  valori e […]Read More

Primarie a Milano e diritti lgbt, aspettando il miracolo

17 Novembre 2010 |

Politiche socioculturali e di apertura alla comunità lgbt milanese vs registro delle unioni civili. Si può riassumere così, dal punto di vista del movimento gay e transgender, lo scontro tra i due maggiori candidati alle primarie centrosinistra appena concluse a Milano, Stefano Boeri e Giuliano Pisapia. Ha vinto il secondo, il candidato di Sinistra e […]Read More

L’ipocrisia bipartisan delle famiglie “a numero chiuso”

10 Novembre 2010 |

Sostegni solo per coppie con figli o orientate alla procreazione. Anzi no, anche alle coppie di fatto, ovvero ai figli nati al loro interno. Perché le coppie di fatto in Italia non hanno riconoscimenti giuridici, nemmeno quelle tra persone di sesso diverso; li hanno invece, ex articolo 30 della Costituzione, i figli nati fuori dal […]Read More