Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | July 21, 2019

Scroll to top

Top

diritti tv Archives - Diritto di critica

Decoder senza confini, Sky e Mediaset sul piede di guerra

6 Ottobre 2011 |

Europa senza confini. Dicono. Ma la concorrenza fa paura. Soprattutto a chi fino ad oggi si è arricchito protetto dai confini di stato. È il caso delle varie società televisive pay-per-view. Prima c’aveva pensato il web attraverso siti cinesi ad aggirare l’ostacolo del segnale criptografato. Poi c’ha pensato la UeRead More

Diritti televisivi: un ‘pool’ di presidenti per ripartire il 25% delle risorse economiche

18 Maggio 2011 |

Trovare un accordo per il bene e la sopravvivenza del calcio italiano. Con quest’obiettivo sembrano muoversi le società di serie A, superando le differenze tra le 5 ‘big’ e le 15 sorelle ‘medio-piccole’ per la ripartizione del 25% dei diritti televisivi. L’intesa sarà affidata ad un pool di 5-6 presidenti (la proposta è venuta dal […]Read More

Calcio, Mediaset verso il monopolio della serie A

3 Marzo 2011 |

Dahlia Tv ha definitivamente chiuso. Ed è ora iniziata la guerra per i diritti. E, ancora una volta, Sky e Mediaset si fronteggiano senza esclusione di colpi. Con il fallimento della televisione italo-svedese che deteneva l’esclusiva sul digitale terrestre della serie B e di otto squadre di A, i diritti sono tornati alla Lega Calcio. Ma ora ad acquistarli potrebbe essere proprio Mediaset.Read More

Legge sugli stadi: tra deroghe e concessioni quale futuro per il calcio italiano?

15 Febbraio 2011 |

Alcuni giorni e sapremo. Se la legge per la costruzione e la valorizzazione degli impianti sportivi in Italia diverrà una normativa a tutti gli effetti o sarà il precipitato di un’incapace volontà di decidere da parte delle forze politiche e degli organi sportivi. Tuttora il provvedimento è fermo nella Settima Commissione Cultura della Camera a […]Read More

Calcio: fallisce Dahlia Tv. Ennesimo caso di conflitto di interessi?

1 Febbraio 2011 |

Centocinquanta lavoratori sono da oggi disoccupati. Ma questa volta non è colpa della crisi. Si tratta dei dipendenti di Dahlia tv, la televisione a pagamento sul digitale terrestre, ora in liquidazione, che dal 2009 ha trasmesso le partite di una fetta consistente di squadre di calcio della Serie A. Cause del fallimento? Troppi pochi abbonamenti ed il sospetto che dietro ci sia un curioso caso di conflitto di interessi.Read More

Fair play finanziario: la stretta sui club di calcio a partire dal 2013

25 Gennaio 2011 |

I club di calcio con troppi debiti e passivi nel bilancio societario saranno esclusi dalle competizioni europee a partire dalla stagione 2013-2014. I regolamenti sulle Licenze Uefa e sul ‘Fair play finanziario’ esplicitano quali saranno i requisiti ed i criteri necessari per le gestioni virtuose delle squadre di calcio del futuro. Una misura voluta fortemente dal presidente dell’Uefa Michel Platini.Read More