Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | October 20, 2019

Scroll to top

Top

dittatura Archives - Diritto di critica

Augias attacca il M5S, il grillino ne manda al rogo il libro – FOTO

2 Febbraio 2014 |

var dd_offset_from_content = 40;var dd_top_offset_from_content = 5;var dd_override_start_anchor_id = “”;var dd_override_top_offset = “”; (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});Read More

Vite migranti – ”In Italia per salvare mia figlia”

20 Aprile 2011 |

Dashuri è nata in un piccolo paese a sud-ovest dell’Albania, là dove la costa si specchia sullo Ionio e la Grecia puoi scorgerla quasi ad occhio nudo. Ha 53 anni, gli occhi grandi di un castano intenso e la carnagione chiara che diventa rossa ad ogni minimo sussulto del suo cuore, ad ogni fremito di […]Read More

All’ombra di Sakineh, in Iran un’esecuzione ogni otto ore

2 Febbraio 2011 |

Un’esecuzione ogni otto ore. All’ombra di Sakineh, in Iran si continua a morire. Impiccati, appesi alle gru, si viene messi a morte per reati comuni come il traffico di droga. La stessa Zahara Bahrami, cittadina iranolandese, ufficialmente è stata impiccata in quanto trafficante internazionale di stupefacenti. Arrestata nel dicembre 2009, poco dopo le grandi proteste dell’Ashura, aveva “confessato” di far parte di un’organizzazione di narcotrafficanti olandese.Read More

Bombe e persecuzioni, la vita dei cristiani in Iraq. Intervista al vescovo di Baghdad

2 Febbraio 2011 |

L’attacco alla chiesa siro-cattolica di Nostra Signora del Perpetuo Soccorso del 31 ottobre scorso a Baghdad ha riportato alla luce le persecuzioni silenziose di cui spesso sono vittime i cristiani nelle aree del Medioriente e dell’Africa. È di pochi giorni fa, infatti, la notizia di scontri e morti per motivi religiosi in Nigeria, dove hanno perso la vita almeno 35 persone: si tratta solo l’ennesimo episodio di una lunga lista, spesso ignorata.Read More

Tunisia, il racconto di Mohamed: “Abbiamo sconfitto la dittatura grazie ai social network”

20 Gennaio 2011 |

“Un sogno che diventa realtà, dopo tanti anni di privazione di libertà di parola e di stampa”. Mohamed, 30 anni, tunisino, racconta a Diritto di critica la “rivoluzione” del suo paese, soprannominata “del gelsomino”, iniziata il 14 gennaio scorso, “una data che il nostro prossimo presidente dovrà ricordare”, assicura Mohamed.Read More

Democratica oppressione

10 Marzo 2010 |

In virtù del cielo plumbeo che ha oscurato l’Italia (non si parla però di instabilità metereologica, bensì politica), emerge in particolar modo un dibattito su “democrazia” e “libertà“. Uno degli ultimi pareri, in ordine di tempo, proviene dal Consiglio Superiore della Magistratura. Eppure i maggiori talk-show delle reti Rai (“Mi manda RaiTre” compreso) sono stati […]Read More