Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | October 15, 2019

Scroll to top

Top

elezioni europee Archives - Diritto di critica

Cos’è e cosa fa DiEM25, la prima lista transnazionale europea

21 Marzo 2018 |

Nel marasma post elezioni italiane la notizia è passata un po’ in sordina. Ma la creazione della prima lista transnazionale europea, sulla base del movimento DiEM25 (fondato nel 2016 dall’ex ministro della Grecia Yanis Varoufakis), suscita curiosità e ci pone di fronte a domande e riflessioni sul futuro della politica. Può essere una lista comune […]Read More

Analisi di una sconfitta: tutti gli errori di Grillo e Casaleggio

26 Maggio 2014 |

Un trionfatore ha sempre come alter ego un grande sconfitto. Le due figure si intersecano, si toccano, sono tra loro interrelate. E se il trionfo del Pd alle Europee 2014 è innanzitutto il trionfo di Matteo Renzi, la debacle del M5S va attribuita tutta o quasi a Beppe Grillo. Da qui discende che per spiegare […]Read More

L’inaspettato trionfo di Renzi, il ”grillino buono”

26 Maggio 2014 |

Dal “#vinciamonoi” al “#vinciamoPoi”. Dal successo annunciato al grande flop. Così, nonostante i toni trionfalistici della vigilia, il MoVimento 5 Stelle esce da questo voto con le ossa rotte. Conquista il 21,2% delle preferenze, perdendo 3 milioni di voti. E questa volta nessuno potrà dire: “Ma noi abbiamo vinto lo stesso, perché in Europa non […]Read More

Ma in Europa vincono i partiti di rottura. Ecco i dati più clamorosi

26 Maggio 2014 |

Il vento degli euroscettici non soffia così forte, ma fatto sta che in Europa i partiti di “rottura” ottengono risultati eclatantiRead More

Altro che Euro, ecco a cosa serve questo voto europeo

23 Maggio 2014 |

La Ue sta formalizzando con gli Usa un accordo di libero scambio. I termini del trattato saranno definiti dai parlamentari europei. Ma nessuno ne parlaRead More

Partiti e programmi, le balle dei “no Euro”

21 Maggio 2014 |

I programmi elettorali di M5S, Lega e Fratelli d’Italia non hanno nulla a che vedere con i poteri del Parlamento europeoRead More

“Contro il sentito dire”. La malattia dell’elettore italiano

29 Aprile 2014 |

I buchi della scuola italiana e la disaffezione per la lettura hanno indebolito persino l’idea che ogni cultura si basi su qualche competenzaRead More

Padania addio. Ora nel simbolo della Lega compare “Basta Euro”

1 Aprile 2014 |

Salvini decide di modificare il simbolo della Lega Nord in vista delle elezioni europee. Per ora la Padania va nel freezerRead More

Tsipras e Grillo, la proposta indecente

25 Marzo 2014 |

IL GRAFFIO – L’appello è venuto ieri direttamente da Barbara Spinelli: “Il Fronte Nazionale – ha spiegato la giornalista all’Huffington Post riferendosi all’estrema destra francese – vuole meno Europa, noi invece vogliamo più Europa, per questo non abbiamo nulla a che vedere con Le Pen. Abbiamo linee totalmente opposte. Possiamo invece iniziare un rapporto con Grillo […]Read More