Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | April 26, 2018

Scroll to top

Top

elezioni Archives - Diritto di critica

Gnocchi: “Calenda nel Pd? Mancava il quarto per la briscola”

6 marzo 2018 |

 Read More

D’Alema, Renzi e Bersani
La sinistra che disintegra se stessa

5 marzo 2018 |

Il progetto di Liberi e Uguali ha contribuito alla sconfitta del Pd. Con una mossa kamikazeRead More

Elezioni, indecisi sul voto? Così faceva Fantozzi – VIDEO

2 marzo 2018 |

Nel film il mitico personaggio di Paolo Villaggio si chiude in casa per giorni per compiere al meglio il suo dovere di cittadino e viene colto da “allucinazioni audio-visive”Read More

Elezioni e luoghi comuni, il caos Italia visto dall’estero

28 febbraio 2018 |
www.youtube.com/watch?v=m-8ppyoWVSI”>Salvini

L’ultimo affondo sulle elezioni, in ordine cronologico, arriva dal comico John Oliver nello show statunitense “Last Week Tonight”.  Sono venti minuti di stereotipi sull’Italia e presa in giro di tutti i politici più in vista, dal Berlusconi vecchio amante del “bunga bunga” («He’s back»), a Salvini e Renzi ex partecipanti di quiz, fino al «troppo […]Read More

Pagheremo le bollette energetiche dei morosi? La fake news è in prima pagina

17 febbraio 2018 |

D’ora in poi pagheremo per i morosi che non pagano la bolletta? In futuro probabilmente sì. Vedremo cosa deciderà l’Autorità per l’energia, il progetto è in discussione. Ma per il momento non è così. Quello che ha scritto il Sole 24 Ore nell’articolo “Bolletta non pagata? Da ora è a carico di tutti”, firmato da […]Read More

Crozza: “Tra venti giorni elezioni, non si poteva fare il televoto a Sanremo?”

13 febbraio 2018 |

«Sia Di Battista che Berlusconi pensano che gli italiani siano rincoglioniti, la differenza è che uno lo fa notare e l’altro se ne approfitta». La Meloni? «Ha capito che il problema vero dell’Italia non è la corruzione, o l’evasione, ma il Museo Egizio!»  Read More

“Governo di scopo”, cosa cambia con la svolta di Di Maio

22 gennaio 2018 |

Alla fine saranno alleanze. Dopo mormorii, discussioni e la smentita di spaccature interne al Movimento sul tema («Non c’è e non c’è mai stata nessuna frattura»), Beppe Grillo rinuncia al panda che mangia solo bambù (similitudine sua) e si “piega” ad un panda quasi “carnivoro”. Lo ha capito Di Maio, a rischio di scontentare i […]Read More

La Catalogna al voto per il dopo-Puigdemont

21 dicembre 2017 |

Costituzionalisti contro indipendentisti. Campagna elettorale serrata e il contributo a distanza dell’esiliato Puigdemont per la tornata elettorale catalana piena di incertezze e dubbi sul futuro. Tra poche ore sapremo chi governerà la Catalogna, ma dopo mesi di scontri e rivendicazioni, l’arresto dei collaboratori del leader e la sua fuga a Bruxelles, non sarà facile proseguire […]Read More

Sicilia, le elezioni che dicono tutto e niente

7 novembre 2017 |

Niente di (particolarmente) nuovo sotto il sole siciliano. Il “patto dell’arancino” funziona e sigilla l’efficacia reciproca di un’alleanza (l’ennesima) tra le anime del centrodestra, riunite al desco dall’highlander Silvio Berlusconi: nella corsa per la presidenza della Regione Sicilia il candidato Nello Musumeci è arrivato oltre il 39 per cento, superando di una manciata di punti […]Read More