Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | October 17, 2019

Scroll to top

Top

Gheddafi Archives - Pagina 2 di 9 - Diritto di critica

Torture e violenze, quando sono i ribelli libici a violare i diritti umani

15 Settembre 2011 |

Stupri, violenze ed esecuzioni sommarie. Una guerra, quella libica, che ha visto la continua violazione di diritti umani, come spesso accade nelle guerre civili. E come spesso avviene in questi conflitti è difficile distinguere tra le vittime e i carnefici.Read More

Nelle mani della Cina, sul piatto partecipazioni in Eni ed Enel per uscire dalla crisi

13 Settembre 2011 |

Se non ci aiuta la Bce, ci salva Pechino. A Roma volano i CEO dei primi gruppi d’investimento cinesi, già possessori del 4% del nostro Debito Pubblico. Finiremo come l’America, nelle mani di Hu Jintao? Forse ci va anche bene, ora che l’aria di protezionismo nazionalista à la Alitalia è svanita. Peggio di così non […]Read More

L’inchiesta dell’antimafia di Palermo sui “viaggi” organizzati dal Raìs

12 Settembre 2011 |

Ormai sono diventate immagini abituali: barconi carichi, volti segnati dalla salsedine e dalla sete, persone confuse in una massa di disperati quasi senza più identità. E un nome, ripetuto come un’eco: Lampedusa. Li abbiamo chiamati “viaggi della speranza”, quando di speranza era rimasta solo quella di giungere vivi da qualche parte, di toccare nuovamente terra, […]Read More

Dalla Libia all’Italia: «costretti a salire sui barconi, non sapevamo dove ci portavano»

8 Settembre 2011 |

Stanley ha lo sguardo triste mentre racconta la sua storia. I suoi occhi corrono lontano, da quella Nigeria dove non c’è più posto per lui alla Libia che ha tradito i suoi sogni. E che quest’estate l’ha portato in Italia, insieme ad altre centinaia di disperati.Read More

Quando Gheddafi aiutava la Cia

8 Settembre 2011 |

Ricordate Abu Omar? Non fu un caso isolato. La Cia e i servizi britannici erano soliti utilizzare la cosiddetta Extraordinary rendition, non solo con l’appoggio dell’Egitto, ma anche della Libia. Il regime di Gheddafi collaborava attivamente con i servizi segreti occidentali sin dal 2004, anno nel quale il Colonnello dichiarò di rinunciare ad armamenti non convenzionali. Read More

Il piano segreto per conquistare Tripoli

6 Settembre 2011 |

La Nato e i ribelli devono gran parte del merito della conquista di Tripoli ad un ristoratore. Un uomo che si occupava di distribuire i pasti presso i Ministeri libici e godeva della fiducia degli funzionari del raiss. “Avevo costruito ottimi rapporti con gli ufficiali – ha raccontato Abdel Majid Mlegta alla Reuters – ma volevo […]Read More

“Gheddafi raderà al suolo Tripoli e si suiciderà”

21 Luglio 2011 |

Potrebbe tentare il suicidio. Gheddafi in caso di attacco di Tripoli da parte dei ribelli, avrebbe messo a punto un piano per uccidere se stesso e radere al suolo Tripoli. Lo ha dichiarato l’emissario del Cremlino per il conflitto in Libia in un’intervista rilasciata al quotidiano Izvestia.Read More

Sardegna, quei missili scomparsi nel nulla

20 Luglio 2011 |

Missili anticarro, kalashnikov e tante, troppe munizioni. Un vero e proprio arsenale in grado di armare un piccolo esercito. Erano nascosti in alcuni bunker di proprietà della Marina militare nell’arcipelago della Maddalena. Ora sono sparite e il governo ha posto il segreto di Stato.Read More

Il bluff di Gheddafi, la Libia ha bisogno dell’Italia

19 Luglio 2011 |

Gheddafi bleffa. La Libia non può revocare i contratti dell’Eni e se lo facesse sarà costretta a pagare penali enormi alle quali non potrà sottrarsi viste le sostanziose quote azionarie che il paese nordafricano ha in Italia.Read More