Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | May 26, 2020

Scroll to top

Top

gioco d'azzardo Archives - Diritto di critica

Il gioco d’azzardo della politica

23 Dicembre 2013 |

L’ANALISI – I politici l’hanno promesso: cambieranno l’emendamento che toglie fondi a comuni e regioni che contrastano il gioco d’azzardo. Staremo a vedere. Intanto, nell’attesa, è il caso di chiedersi perché lo Stato protegga come un figlio il gioco d’azzardo e le concessionarie delle slot, al punto da punire gli enti locali che adottano limitazioni […]Read More

Gioco d’azzardo, l’allarme dei Comuni

19 Marzo 2013 |

Scritto per noi da Francesco Rossi 800mila italiani sono schiavi del gioco d’azzardo, altri 3 milioni rischiano di diventarlo. La febbre da scommesse è sempre più una piaga sociale e i Comuni italiani lanciano l’allarme. Ma per lo Stato e per la mafia, il settore rimane un business irrinunciabile. Piatto ricco. Il gioco d’azzardo è una […]Read More

Azzardo caccia crisi? Il pericoloso boom delle sale da gioco

3 Gennaio 2013 |

Poker, slot machine, scommesse e videolottery: l’ultima speranza per chi non sa come pagare le spese. L’Eldorado per chi decide di aprire una sala giochiRead More

Gioco, sesso e shopping complusivo le “nuove dipendenze”

19 Luglio 2011 |

Dipendenze. Una parola che nell’immaginario collettivo tradizionale rimanda immediatamente il pensiero al mondo dell’alcol e del consumo di stupefacenti. Eppure, negli ultimi anni, quest’orizzonte risulta quasi limitato, al punto che è stato necessario coniare una definizione più ampia: “nuove dipendenze”Read More

Conti pubblici, l’Italia arenata tra tasse e debiti

15 Giugno 2011 |

Il debito pubblico cresce, le tasse anche. Lo Stato riesce a puntellare le uscite finanziarie con il balzello indiretto del gioco d’azzardo, dal Lotto alle scommesse: ma con una crescita all’1,1%, le prospettive sono nere. Trasferire le spese pubbliche grosse dallo Stato agli enti locali (ovvero la cura Tremonti) sposta solo un problema irrisolto, che […]Read More

Poker on line e gioco d’azzardo, la moderna condanna a morte

29 Novembre 2010 |

Sono sempre di più i cadetti che raccoglie il gioco d’azzardo, non fa distinzione di età, censo, nazionalità, forse di sesso si, dato che stando alle statistiche le donne sono meno coinvolte. Il brivido, il vuoto nello stomaco, il rischio, l’azzardo, l’emozione del tutto per tutto che in questa vita non si sa più dove […]Read More