Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | September 18, 2020

Scroll to top

Top

giornalisti Archives - Diritto di critica

Turchia, la “galera per i giornalisti”

10 Febbraio 2014 |

L’ANALISI – Deportazioni, blocco di siti internet, gas lacrimogeno e manganelli; queste sono le politiche del governo Erdogan per contrastare il dissenso. Un fatto gravissimo che sta mettendo ancora una volta in serio imbarazzo l’esecutivo turco dopo lo scandalo-corruzione dello scorso dicembre che aveva visto coinvolti molti imprenditori vicini all’esecutivo, i figli di tre ministri […]Read More

Libertà di stampa, 2012 anno di sangue

20 Dicembre 2012 |

Il “miglior” bavaglio all’informazione è un proiettile. Lo dimostrano le cifre pubblicate da Reporter Senza Frontiere per il 2012, un vero bollettino di guerra: 88 giornalisti uccisi, 879 arrestati, quasi 2000 minacciati fisicamente di morte. Raccontare i conflitti e le tensioni nel mondo è un mestiere sempre più difficile, un delitto in molti paesi – […]Read More

Il ‘‘massacro di Maguindanao’’, le famiglie dei giornalisti filippini vogliono giustizia

26 Novembre 2012 |

I giornalisti restano una delle categorie più vulnerabili nelle Filippine. A nulla è valsa la campagna mediatica occidentale, a difesa della categoria, dopo il massacro di Maguindanao nel quale, oltre ai 34 cronisti uccisi, persero la vita altre 23 persone tra cui famigliari e sostenitori di Esmael Mangudadatu, un sindaco locale in corsa per la […]Read More

Ddl diffamazione, arriva il carcere per i giornalisti. Così la politica imbavaglia l’informazione

14 Novembre 2012 |

Il giornalista reo di diffamazione finirà in galera. A deciderlo, i 131 senatori che ieri hanno votato il sì all’emendamento del leghista Sandro Mazzatorta: carcere fino ad un anno in alternativa a multe da 5mila a 50mila euro. In 94, invece, hanno detto no, mentre ben 20 senatori hanno preferito astenersi. Il sì dei senatori […]Read More

Tra black list e vademecum, il M5Stelle vuole una stampa da “cagnolino di regime”

6 Novembre 2012 |

Il Movimento 5 Stelle, si sa, ha regole tutte sue per quanto riguarda la stampa e la libertà d’informazione. Oltre al vademecum per i giornalisti di qualche giorno fa, in cui si invitava la stampa a parlare di “attivisti” e non di “grillini”, di “Movimento” e non di “partito”, di Grillo come “portavoce” e non […]Read More

La Fornero e quell’ingenua paura di sbagliare

6 Novembre 2012 |

IL GRAFFIO – “Sarò costretta a parlare molto più lentamente, perché dovrò pensare ogni parola. Ma saranno gli errori a fare i titoli – ha protestato – perché succede sempre così”Read More

L’Italia, il Paese dei giornalisti minacciati

8 Ottobre 2012 |

Duecentododici giornalisti minacciati solo nel 2012, quasi 1.200 dal 2006 ad oggi. Questo l’agghiacciante dato del Terzo Rapporto Annuale di Ossigeno per l’Informazione consegnato venerdì scorso al Presidente della Camera Gianfranco Fini. Presenti, per l’occasione, il direttore di Ossigeno Informazione Alberto Spampinato, fratello del giornalista Giovanni ucciso nel 1972 dalla mafia, e Paolo Butturini, segretario […]Read More

Reporter sotto le bombe di Assad, la verità assassinata

23 Febbraio 2012 |

Remi Ochlik. Marie Colvin. Ramy Al-Sayed. Gilles Jacquiers. E altri 5 – uccisi da inizio 2012 – di cui comincia a sfumare il nome. I giornalisti che muoiono sotto le bombe sono l’altra faccia del massacro siriano. Insieme ai civili, subiscono la violenza che nessuno – dall’Onu alla Nato – è capace di fermare. Testimoni […]Read More

Giornalisti precari, il sindacato dov’è?

27 Gennaio 2012 |

Scritto per noi da Chiara Baldi  Questa che volge al termine è stata una settimana significativa per i precari del giornalismo: mercoledì, alla sede della Fnsi,si è tenuto un dibattito sul futuro dei pubblicisti e sull’accesso alla professione, mentre ieri, davanti a Montecitorio, il comitato “giornalisti senza tutele: altro che casta” (freelance, autonomi e parasubordinati […]Read More

Il Foglio cerca stagisti. Ma non vuole pagarli

28 Settembre 2011 |

“Il Foglio cerca STAGISTI. O meglio, li chiama “stagisti”, ma – a leggere l’annuncio – cerca persone “con buona conoscenza delle lingue, capacità di gestione di blog e social network, con basi di programmazione informatica, passione per politica, esteri, economia o cultura, familiarità con il giornale, disponibilità a lunghi orari e la conoscenza di Quark […]Read More