Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | August 15, 2020

Scroll to top

Top

guerra in Libia Archives - Diritto di critica

Libia: la Nato ammette, “Donne e bambini uccisi per sbaglio”

19 Dicembre 2011 |

Sono gli “effetti collaterali” di una guerra democratica. E come in tutti i conflitti, la morte, le stragi e le sofferenze devono essere messi in conto. Sono vittime delle bombe e dei missili occidentali. Errori delle bombe (quasi) intelligenti che ogni tanto sbagliano. Morti per mano di chi avrebbe dovuto salvarli dalla furia di Gheddafi.Read More

Guerra in Libia, l’intervento Nato è ancora legittimo?

11 Ottobre 2011 |

Tra dubbi ed interrogativi, proseguono le operazioni condotte dalla coalizione occidentale in Libia. Dopo continui colpi di scena ed un periodo di stallo della missione internazionale, la situazione in Libia si è sbloccata e sembra finalmente giungere ad una svolta definitiva. Read More

Quando Gheddafi aiutava la Cia

8 Settembre 2011 |

Ricordate Abu Omar? Non fu un caso isolato. La Cia e i servizi britannici erano soliti utilizzare la cosiddetta Extraordinary rendition, non solo con l’appoggio dell’Egitto, ma anche della Libia. Il regime di Gheddafi collaborava attivamente con i servizi segreti occidentali sin dal 2004, anno nel quale il Colonnello dichiarò di rinunciare ad armamenti non convenzionali. Read More

“Gheddafi raderà al suolo Tripoli e si suiciderà”

21 Luglio 2011 |

Potrebbe tentare il suicidio. Gheddafi in caso di attacco di Tripoli da parte dei ribelli, avrebbe messo a punto un piano per uccidere se stesso e radere al suolo Tripoli. Lo ha dichiarato l’emissario del Cremlino per il conflitto in Libia in un’intervista rilasciata al quotidiano Izvestia.Read More

Sardegna, quei missili scomparsi nel nulla

20 Luglio 2011 |

Missili anticarro, kalashnikov e tante, troppe munizioni. Un vero e proprio arsenale in grado di armare un piccolo esercito. Erano nascosti in alcuni bunker di proprietà della Marina militare nell’arcipelago della Maddalena. Ora sono sparite e il governo ha posto il segreto di Stato.Read More

Il bluff di Gheddafi, la Libia ha bisogno dell’Italia

19 Luglio 2011 |

Gheddafi bleffa. La Libia non può revocare i contratti dell’Eni e se lo facesse sarà costretta a pagare penali enormi alle quali non potrà sottrarsi viste le sostanziose quote azionarie che il paese nordafricano ha in Italia.Read More

Il governo di Gheddafi annuncia: “basta petrolio all’Italia”. Poi l’apertura a Francia e Stati Uniti

18 Luglio 2011 |

Basta petrolio all’Italia. Le autorità libiche hanno annunciato la fine della loro cooperazione energetica con il nostro Paese. Data la partecipazione dell’Italia alle operazioni Nato, in futuro il governo di Gheddafi non concluderà più accordi con l’Eni, i cui investimenti nel settore petrolifero libico sono stati stimati intorno ai 30 milioni di dollari.Read More

La Francia verso la resa, la Libia verso la pace

13 Luglio 2011 |

Mentre l’Europa trema per gli attacchi speculativi all’Italia, in silenzio la crisi libica vive un periodo di totale stallo. La Gran Bretagna ha quasi esaurito i fondi per la missione, l’Italia dimezzerà a breve la sua partecipazione, gli Usa si sono tirati indietro già da molto tempo. Rimane Sarkozy, in crisi di consensi.Read More

Ahmadinejad e Gheddafi, da nemici ad alleati

8 Luglio 2011 |

La guerra in Libia ha determinato la nascita di un’alleanza segreta tra l’Iran ed il colonnello Gheddafi. Lo sostengono alcuni analisti occidentali. L’Iran starebbe approfittando degli sconvolgimenti avvenuti nel mondo arabo che hanno causato un indebolimento della posizione degli occidentali nel Medio OrienteRead More