Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | November 30, 2020

Scroll to top

Top

imprese Archives - Diritto di critica

L’impreditoria femminile che sconfigge la crisi

27 Marzo 2014 |

Donne che fanno impresa e rispondo alla crisi rimboccandosi le maniche invece di aspettare un lavoro che non c’è. E, soprattutto, fanno impresa bene. I dati parlano chiaro: l’imprenditoria femminile fa buoni numeri, alla faccia di chi ancora sostiene la teoria del “sesso debole”, e si conferma come una potenziale risorsa economica da non sottovalutare. Lo studio: […]Read More

“Con la crisi distrutto il 15% del patrimonio industriale italiano”

5 Giugno 2013 |

Il Rapporto sugli scenari industriali di Confindustria rivela uno scenario post-bellico. “Servono politiche economiche determinate”Read More

Crisi, aziende allo stremo e banche in rosso

14 Marzo 2013 |

Il Cerved parla chiaro: la crisi è al punto massimo. Nel 2012 oltre 47mila aziende hanno ricevuto almeno un protesto, mentre i debiti con i fornitori schizzano alle stelle. Il ritardo medio per le fatture è di oltre i 2 mesi, perché non c’è liquidità in cassa, soprattutto nel settore edile. E le banche non […]Read More

Se inflazione e tasse soffocano i salari

30 Gennaio 2013 |

Ci stiamo impoverendo. L’Istat stima un’aumento medio dell’1,5% dei salari italiani, contro la crescita del 3% secca dei prezzi nel corso del 2012. Il potere d’acquisto è diminuito pesantemente (-1,5%) aggravando il peso del cuneo fiscale (giunto a fine 2012 al livello record del 45%). Gli industriali invocano una forte maggioranza alle elezioni di febbraio, nella […]Read More

La crisi abbatte le imprese italiane, mille chiusure al giorno nel 2012

25 Gennaio 2013 |

Il numero complessivo delle imprese italiane che ha chiuso nel 2012 parla chiaro: 364.972, mille ogni giorno, a fronte della nascita di 383.883 aziende, costituitesi nel 2012. La fotografia è stata scattata da InfoCamere e i dati diffusi da Unioncamere. Una crisi che ha origini profonde e il saldo tra entrate e uscite si è […]Read More

Monti promette ossigeno alle imprese: “smaltiremo 20-30mld di debiti”

22 Maggio 2012 |

Venti-trenta miliardi di debiti con le imprese, da ripianare entro la fine di quest’anno. Ad annunciare una boccata di ossigeno per le tante aziende italiane che ancora vantano crediti con lo stato è il premier Mario Monti che ha ribadito come il governo intenda “recepire la direttiva europea sui ritardati pagamenti entro fine anno”, in […]Read More

Tagli alla Camera? A farne le spese saranno i cittadini – video

1 Dicembre 2011 |

Il palazzo viene attualmente utilizzato per uffici e segreterie di circa 180 parlamentari italiani. Dal 1 gennaio 2012, 350 lavoratori dell’azienda che gestisce il palazzo rischiano il posto di lavoro. Il numero dei parlamentari, così come i loro altissimi stipendi, resteranno gli stessi, mentre a “sponsorizzare” con il loro posto di lavoro la ritrovata “sobrietà” dei […]Read More

Decreto Sviluppo, a rischio usura ed evasione fiscale

6 Maggio 2011 |

Il Decreto Sviluppo non sviluppa granchè: gli incentivi sono puramente organizzativi e di portata modesta. Ma certamente riduce i controlli sulle imprese. Può essere un bene, come nel caso della “burocrazia inutile”: ma anche un male, se impedisce al fisco di verificare l’evasione fiscale, l’usura, le truffe finanziarie. Luci e ombre (tante) di una legge […]Read More