Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | November 21, 2019

Scroll to top

Top

istruzione Archives - Diritto di critica

Bambini senza futuro, l’allarme di Save the children per l’Italia

21 Maggio 2013 |

In Italia le nuove generazioni hanno molte meno possibilità di costruirsi un futuro dignitoso rispetto ai loro coetanei europei.Read More

Insegnanti britannici contro il governo e con il morale a terra

4 Gennaio 2013 |

Più della metà dei docenti intervistati ha definito il proprio stato d’animo ‘basso’ o ‘molto basso’, i tre quarti degli insegnanti, attualmente, non sostiene le politiche, in tema d’istruzione, attuate dal governo Cameron. E’ questo il quadro deprimente che emerge dal sondaggio YouGov, condotto in Gran Bretagna per conto dell’Unione nazionale degli Insegnanti. Il governo […]Read More

La metà delle scuole italiane è inagibile, la denuncia di Legambiente

12 Novembre 2012 |

Prima i tagli, poi la minaccia delle Province di chiudere i riscaldamenti nelle aule per protestare contro la riforma dei capoluoghi, ora la notizia (non tanto sorprendente per la verità) che secondo Legambiente il 50 per cento degli istituti non ha la certificazione di agibilità. La scuola italiana fa acqua da tutte le parti (in […]Read More

Brasile e istruzione, il connubio vincente per il boom economico

26 Marzo 2012 |

Immaginiamo solo per un momento che il premier Monti destinasse 1,25 miliardi di euro all’istruzione e alla formazione dei giovani italiani in tutto il mondo. Questa sì che rappresenterebbe un’iniziativa lungimirante per il futuro del nostro paese. Purtroppo, le cifre stanziate in Italia sono ben lontane da quelle programmate dal presidente del Brasile Dilma Rousseff […]Read More

New York: al via il progetto contro la disparità razziale giovanile

5 Agosto 2011 |

I giovani disagiati, delle minoranze etniche della città di New York, da oggi saranno meno soli. Il sindaco della ‘Grande Mela’ Michael Bloomberg ha annunciato un progetto d’assistenza “per ridurre la disparità tra ragazzi di etnia nera e ispanica rispetto ai loro coetanei”.Read More

Stati Uniti, una ricerca rivela: “Studenti ispanici meno preparati rispetto ai bianchi”

24 Giugno 2011 |

Quarant’anni fa gli studenti ispanici, iscritti alla quarta elementare, rappresentavano meno del 2% rispetto alla popolazione complessiva. Nel corso degli ultimi quattro decenni l’incremento ha subito un’impennata impressionante, arrivando fino al 21%. Ad oggi, l’etnia ispanica (16%) è la seconda più numerosa ed entro il 2050, secondo le previsioni, si attesterà intorno al 30%. Alla […]Read More

Vite migranti – «Litighiamo in lingue diverse e facciamo pace in italiano»

19 Maggio 2011 |

Melissa sta facendo i compiti di matematica e conta sulle dita, concentrata: «një, dy, tre, katër…». Inas le si avvicina: «nella mia lingua si dice in modo diverso», contando a sua volta sulle dita, ma in arabo. Melissa ed Inas, entrambe sette anni, sono compagne di classe ed amiche per la pelleRead More

Scuola: docenti e studenti contro i test Invalsi. Ma il problema è ideologico

12 Maggio 2011 |

Al grido “Difendiamo la scuola pubblica”, oggi i Cobas incrociano le braccia contro i test Invalsi, che in questi giorni vengono somministrati agli studenti di alcune classi, dalle elementari alle superiori. Le prove riguardano le conoscenze di italiano e matematica. Un sistema perfettibile ma meritocraticoRead More

Bagarre a Ballarò, il ministro Gelmini “cade” su conti del suo ministero

20 Aprile 2011 |
http://www.youtube.com/watch?v=GorDkR0V0yA”>httpv://www.youtube.com/watch?v=GorDkR0V0yA

httpv://www.youtube.com/watch?v=GorDkR0V0yARead More

Intervento di Giacomo Russo, precario della scuola, ad Annozero

11 Marzo 2011 |

Giacomo Russo, insegnante precario nella suola, è stato intervistato da Giulia Innocenzi nello spazio giovani di Annozero. Un intervento breve e molto duro, specie contro il Ministro dell’Economia Giulio Tremonti, fra gli ospiti di Michele Santoro, per spiegare i motivi del suo sciopero della fame e della protesta di sabato prossimo per difendere la scuola […]Read More