Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | December 14, 2019

Scroll to top

Top

ncd Archives - Diritto di critica

Il Ministro inamovibile

24 Marzo 2015 |

Tutti se la sono presa con Maurizio Lupi per la storia del Rolex e della segnalazione per trovare un posto di lavoro al figlio. Renzi ha parlato di dimissioni per motivi etici e non per un avviso di garanzia. Eppure, nel Nuovo Centro Destra c’è un altro ministro che a dimettersi non c’ha mai pensato, nemmeno […]Read More

Che fine ha fatto l’Italicum?

4 Settembre 2014 |

Sull’Italicum la marcia del #passodopopasso pare essersi fermata. Dopo settimane in cui non si è parlato d’altro, la riforma della legge elettorale è improvvisamente caduta nel dimenticatoioRead More

Ncd sogna il grande centro, nonostante i dubbi di Alfano

4 Giugno 2014 |

Lo spazio c’è. Dicono. Eppure questo fantomatico grande centro, promesso da Pierferdinando Casini ha sempre fallito. Ora ci riprovano. Anche se l’ex presidente della Camera sta in disparte. Stavolta tocca a Fabrizio Cicchitto e Gaetano Quagliariello muovere i fili dell’ennesimo tentativo di ricreare un centro che non c’è. Un nuovo centro, ma poco cattolico. Non […]Read More

Adesso Forza Italia rischia il tracollo

20 Marzo 2014 |

L’ANALISI – Adesso Forza Italia ha bisogno di un leader, di un capitano che sia candidabile, eleggibile e capace di non contrapporsi in modo radicale al “padre” del partito, l’ormai ex Cavaliere Silvio Berlusconi per cui ieri sono stati confermati due anni di interdizione. Che si tratti di un’impresa tutt’altro che semplice, lo dicono la […]Read More

La pantomima di Alfano vs Renzi: l’accordo è dietro l’angolo

18 Febbraio 2014 |

L’ANALISI – Gli alfaniani fanno la voce grossa, ribattono punto su punto a Silvio Berlusconi e dalle loro convention rispediscono al mittente le accuse dal retrogusto leninista di essere utili idioti. Una cosa però è certa: nonostante le minacce di far saltare il tavolo, per il Nuovo Centro Destra le mancate elezioni e il “passaggio di […]Read More

Matteo Renzi, l’ostaggio di tutti

14 Febbraio 2014 |

L’ANALISI – Da Alfano a Vendola, passando per Salvini e Scelta civica, tutti – ad eccezione dei grillini cui fa comodo restare fermi e di Silvio Berlusconi che per ora tace – ieri sera hanno fatto capire che, pur di salire sul carro del vincitore, sono disposti a valutare di buon occhio un governo guidato […]Read More

Scacco matto a Renzi

13 Febbraio 2014 |

L’ANALISI – Lo spazio di manovra di Matteo Renzi è minimo. Il neosegretario del Pd, infatti, nonostante la sua sicumera politica, è quanto mai impantanato in quel partito che credeva di poter guidare con il cipiglio del leader giovane e rampante. Peccato che quel modo di fare inizia a convincere sempre meno, così come l’altalena […]Read More

Alfano asfaltato da Renzi, ora è politicamente irrilevante

16 Dicembre 2013 |

Il leader del Nuovo Centro Destra vede sfumare i sogni di gloria. Senza l’appoggio del Pd, il suo progetto è destinato a naufragare. Il sindaco di Firenze guarda oltreRead More