Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | November 21, 2019

Scroll to top

Top

pd Archives - Diritto di critica

Umbria, cosa ci dice (e non ci dice) il voto

28 Ottobre 2019 |

Il commento a freddo delle Regionali Il risultato era annunciato. Si poteva perdere meglio, certo, ma la sconfitta era nell’aria da mesi. Anzi, il Pd in Umbria è ancora sopra il 20 per cento nonostante lo scandalo della precedente amministrazione, e questo è già di per sé un successo. Chi perde veramente è il Movimento […]Read More

Tra razzismo e nulla, come Salvini ha messo nell’angolo il Pd

8 Agosto 2019 |

I dem (e i giornali) non riescono a imporre una loro agenda che non sia fatta di “anti-” qualcosa. E il Capitano alla console se la ride Mentre il governo traballa pericolosamente, l’opposizione litiga. L’irrilevanza del Pd e della sinistra in genere (e forse dovremmo aggiungere anche l’irrilevanza di un’inedita litigiosissima Forza Italia) è drammatica. […]Read More

Elezioni anticipate sì o no? Quanto ci costerebbe tornare al voto

7 Maggio 2018 |

Circa 800 milioni di euro. Tanto ci costerebbero due tornate elettorali in un solo anno. Con una media, stimata dagli analisti e ripresa da “Termometro Politico”, di 400 milioni spesi ad ogni votazione, infatti, tornare alle urne sarebbe l’ennesimo salasso per le casse dello Stato. I dati del 2013, in linea con il 2018 Il […]Read More

Sicilia, le elezioni che dicono tutto e niente

7 Novembre 2017 |

Niente di (particolarmente) nuovo sotto il sole siciliano. Il “patto dell’arancino” funziona e sigilla l’efficacia reciproca di un’alleanza (l’ennesima) tra le anime del centrodestra, riunite al desco dall’highlander Silvio Berlusconi: nella corsa per la presidenza della Regione Sicilia il candidato Nello Musumeci è arrivato oltre il 39 per cento, superando di una manciata di punti […]Read More

Il Pd non è morto. Nonostante il voto in Sicilia

7 Novembre 2017 |

Certo, il Pd non sta passando un periodo felice. Quella siciliana è una sconfitta senza dubbio. Come fu quella a Roma lo scorso anno, o quella di Ostia domenica scorsa. Ma, possiamo dirlo senza ombra di dubbio, erano sconfitte annunciate. Non solo perché è in calo la popolarità di Matteo Renzi, ma anche e soprattutto […]Read More

Roma è 5 stelle. Perde il Pd dei «non rottamati»

20 Giugno 2016 |

Il Movimento «male minore» per molti elettori. A Roma la sconfitta dei democratici era annunciata. Senza una vera «rottamazione», non c’era speranzaRead More

Di Verdini e altre ipocrisie

2 Marzo 2016 |

I leader della sinistra Pd si scandalizzano per l’appoggio esterno al governo Renzi del banchiere toscano. Ma dimenticano quando con Berlusconi ci facevano addirittura due governiRead More

Regionali: finisce 5 a 2. La Moretti affonda in Veneto, il M5S tiene, Renzi respira. Ma…

1 Giugno 2015 |

Una cosa è certa: Matteo Renzi e il suo Pd non hanno più il 40% dei consensi. Di contro, il populismo del MoVimento 5 Stelle ottiene conferme e la Moretti in Veneto è stata più che doppiata da Zaia. Certo, sulla carta il Partito democratico ha vinto 5 a 2, ma il vento in poppa […]Read More