Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | October 14, 2019

Scroll to top

Top

Recensioni Archives - Diritto di critica

C’era una volta Tarantino,l’abbagliante viaggio nella Hollywood del 1969

21 Settembre 2019 |

Molto meno splatter e molto più descrittivo, “Once upon a time in Hollywood” ci guida in un mondo ormai scomparso Quentin Tarantino è uno dei pochi, pochissimi cineasti di oggi che possa permettersi, dopo otto film-culto, di “regalarsi” un gioiellino celebrativo della propria passione, un pezzo di sé e dell’amore nostalgico per il cinema di […]Read More

“Loro 1”, Sorrentino colpisce ma non convince. Servillo ottimo

28 Aprile 2018 |

La bellezza continua ad esserci, ma non più così grande. Un po’ per la scelta ostica dell’argomento, un po’ perché la “bellezza” cruda e vorace dello squallore umano non è sempre così facile da trasmettere e rappresentare. Attesissimo da mesi, il film di Paolo Sorrentino a prima vista è ben fatto ma non lascia il […]Read More

Lo spettacolo vuoto di Jurassic World – la recensione

16 Giugno 2015 |

di Marco Zonca Il parco ha riaperto. Dopo quattordici anni torna nelle sale la saga di Jurassic Park, diventata celebre per aver riproposto in chiave contemporanea i dinosauri, (in)seguendo in maniera perfetta le logiche del film d’intrattenimento blockbuster. Per i più grandi, che hanno visto i tre film precedenti della saga, il solo simbolo presente […]Read More

Utopia del cittadino libero: “il nuovo corso” di Mario Pomilio

4 Maggio 2015 |

Lo sgomento davanti alla libertà, una sorta di panico strisciante nelle menti di quanti per anni sono stati abituati ad obbedire, a uniformarsi, a concepire la loro vita entro binari definiti, senza mai pensarsi capaci di libero arbitrio. Il libro di Mario Pomilio “il nuovo corso” uscito nel settembre scorso per i tipi Hacca edizioni (nella collana […]Read More

”Ho dormito con te tutta la notte”, la vita ricordata dall’alto di un tetto

20 Marzo 2015 |

“ho dormito con te tutta la notte“, l’ultimo libro di Cristiana Alicata edito per i tipi Hacca edizioni, è un romanzo sul passato che ritorna e sul presente che diventa futuro su impronte già note. Riducendo ai minimi termini: “ho dormito con te tutta la notte” racconta una ricerca. La ricerca di persone e di un’infanzia perse negli anni, la ricerca di un equilibrio tra […]Read More

Il giovane favoloso, un film sopravvalutato

9 Novembre 2014 |

LA CRITICA – Superficiale, sbrigativo e in certe parti presuntuoso. Si potrebbe ridurre a queste tre parole la nostra recensione sul Giovane Favoloso, il film di Mario Martone accolto nelle sale cinematografiche da un’ovazione di pubblico. Fatto salvo il merito di aver permesso a tanti di riscoprire un autore spesso sottovalutato o lasciato in disparte […]Read More

Quel bisogno di sentirsi amati, “senza nessuna pietà”

18 Settembre 2014 |

Recensione della nuova pellicola di Michele AlhaiqueRead More

I giovani traditi e quegli adulti incapaci

19 Marzo 2014 |

Una riflessione senza sconti sui ragazzi che vivono oggi il difficile presente del nostro Paese, una frustata ai genitori e alla loro immaturità di adulti. Il libro “La congiura contro i giovani – crisi degli adulti e riscatto delle nuove generazioni”, scritto dal sociologo Stefano Laffi (ricercatore presso l’associazione Codici), scandaglia nel profondo le ragioni […]Read More

Il capitale umano di Virzì, la realtà triste dietro le maschere

14 Gennaio 2014 |

di Francesco Ruffinoni   Ci sono film che ci si pente d’aver visto e film che dovrebbero essere guardati a priori. Il capitale umano (2014), ultima opera di Paolo Virzì, non solo è uno di quei film da non perdere ma è uno di quelli da consigliare alle generazioni fin dagli anni del liceo. Se si […]Read More

La recensione – “Mabel dice sì”, incontro con Luca Ricci

24 Giugno 2013 |

Un albergo, il via vai di una reception, le lunghe attese del turno di notte e la corona di personaggi che gravitano attorno al protagonista – un giovane studente di pianoforte che si accontenta del “lavoretto” in hotel per arrotondare – e a Mabel, una donna con un nome “parlante”: “Amabile”. Il romanzo di Luca Ricci, […]Read More