Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | July 7, 2020

Scroll to top

Top

Renzi Archives - Pagina 5 di 10 - Diritto di critica

Ma ai mercati la “staffetta” piace

12 Febbraio 2014 |

Il governo scricchiola ma lo spread scende. In attesa dell’arrivo a Palazzo Chigi del sindaco di Firenze, gli investitori lanciano importanti segnaliRead More

Renzi, è il momento delle scelte. E si agita lo spettro delle elezioni

5 Febbraio 2014 |

Ora anche nel Pd in molti premono affinché il sindaco di Firenze sostituisca Letta a Palazzo Chigi. Con il rischio di rimaner impantanato nelle larghe inteseRead More

Quello che l’Italicum non può risolvere

27 Gennaio 2014 |

La legge elettorale da sola non può risolvere i problemi di governabilità. Va eliminato il bicameralismo perfetto e vanno rivisti i contrappesi istituzionaliRead More

Italicum, ecco il Parlamento se si votasse oggi

21 Gennaio 2014 |

Chi avrebbe vinto le elezioni nel 2013? E oggi chi vincerebbe? Ecco una panoramica di una legge elettorale che garantisce maggioranze chiare ma meno spazio ai piccoli partitiRead More

Italicum, ecco la nuova legge elettorale che vuole Renzi

20 Gennaio 2014 |

Piccoli collegi, premio di maggioranza variabile, soglia di sbarramento alta e ballottaggio di coalizione. Mai più larghe inteseRead More

Il gioco d’azzardo della politica

23 Dicembre 2013 |

L’ANALISI – I politici l’hanno promesso: cambieranno l’emendamento che toglie fondi a comuni e regioni che contrastano il gioco d’azzardo. Staremo a vedere. Intanto, nell’attesa, è il caso di chiedersi perché lo Stato protegga come un figlio il gioco d’azzardo e le concessionarie delle slot, al punto da punire gli enti locali che adottano limitazioni […]Read More

Alfano asfaltato da Renzi, ora è politicamente irrilevante

16 Dicembre 2013 |

Il leader del Nuovo Centro Destra vede sfumare i sogni di gloria. Senza l’appoggio del Pd, il suo progetto è destinato a naufragare. Il sindaco di Firenze guarda oltreRead More

Renzi e le ragioni di un voto “contro”

9 Dicembre 2013 |

L’ANALISI – “E adesso andate via, voglio restare solo…” così cantava Massimo Ranieri e, dopo ieri sera, forse, anche Matteo Renzi, nuovo segretario di un Pd che si appresta a cambiare i giocatori – proprio oggi ha annunciato la nuova squadra – ma senza cambiare campo. Il sindaco di Firenze (68%) ha stravinto sbaragliando Cuperlo (18%) […]Read More

Renzi ha vinto le primarie. Ma non è la morte della sinistra

9 Dicembre 2013 |

Il sindaco di Firenze manda a casa una classe dirigente che con il pedigree ex-comunista non ha fatto nulla per i proletari di oggi: i giovani precariRead More

Le primarie Pd viste da Arfio Marchini, tutta questione di stile

8 Dicembre 2013 |

Le primarie del Pd viste da Arfio Marchini sono prima di tutto una questione di stile, raffinatezza e modo di essere. Ed ecco che Renzi decade dal palcoscenico, Civati appare coraggioso e Cuperlo riacquista vigore. E’ il Pd che ha bisogno di essere svecchiato, con dirigenti ed ex dirigenti che ancora vestono completi da Prima […]Read More