Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | October 17, 2019

Scroll to top

Top

rifiuti Archives - Pagina 3 di 4 - Diritto di critica

Rifiuti a Napoli, per Berlusconi è colpa dei magistrati. Ma il ragionamento non regge

10 Maggio 2011 |

“Ora che ci sono le elezioni i pm di Napoli hanno chiuso le discariche, io porterei i rifiuti da loro in Procura”. Le parole sono del premier Silvio Berlusconi che però questa volta ha sbagliato pronostico. Fallito il colpo di scena con i militari inviati a raccogliere i sacchetti dell’immondizia, Silvio Berlusconi cerca di limitare i danniRead More

Il mare inquinato di New York. E’ scontro tra indù ed ecologisti

4 Maggio 2011 |

Noci di cocco, statuette, vestiti di cotone, perfino ceneri dei defunti galleggiano nella Jamaica Bay, New York. Per i fedeli indù sono offerte sacre; per i ranger della zona sono rifiuti che inquinano. Dura ormai da dieci anni lo scontro tra le guardie della Gateway National Recreation Area di New York, parco naturale a due […]Read More

Scampia e Secondigliano, la faida di camorra prossima ventura

3 Maggio 2011 |

A Napoli è calma apparente dopo i tre omicidi di camorra avvenuti nel quartiere di Secondigliano nei giorni scorsi ma la guerra tra clan si respira nell’aria. La faida che da un momento all’altro potrebbe scoppiare, ancora una volta mette contro i Di Lauro e gli Scissionisti. Omicidi incrociati, sparatorie in pieno giorno come non […]Read More

Sotto elezioni a Napoli scatta il racket dei cartelloni, “se non paghi ti oscuro”

2 Maggio 2011 |

A Napoli scatta il racket dei cartelloni elettorali: se un candidato non vuole che il suo volto, il simbolo del partito e il suo cognome vengano “oscurati”, deve pagare. I prezzi del racket dei manifesti sono top secret ma il fenomeno è noto agli inquirenti fin dalle scorse amministrative e coinvolgerebbe la bassa criminalità: somme […]Read More

Arrestato il vice di Zagaria, si stringe il cerchio attorno alla primula rossa dei Casalesi

2 Maggio 2011 |

Come tutti i boss, è stato catturato nella sua Casal di Principe. Mario Caterino, considerato il numero due della Camorra casalese e condannato all’ergastolo dal processo “Spartacus”, è stato arrestato poco fa dagli uomini dell’antimafia della mobile di Caserta. Latitante dal 2005, Caterino si nascondeva in via Toscanini, a poca distanza dalla sede delle forze […]Read More

Migliaia di tonnellate di rifiuti in strada, a Napoli si avvicina l’incubo delle festività

19 Aprile 2011 |

A Napoli e provincia ci sono ancora 3.200 tonnellate di rifiuti in strada, 1.500 solo nel comune di Pozzuoli, e con l’arrivo delle festività pasquali la situazione peggiorerà. In una città da emergenza sanitaria ed epidemica, il sindaco Rosarusso Iervolino ha promesso ieri “l’impossibile”per pulire la città durante il periodo di Pasqua ma per ora […]Read More

E’ di nuovo emergenza rifiuti a Napoli – Photogallery

9 Aprile 2011 |

A Napoli ci sono di nuovo 1900 tonnellate di rifiuti per strada. Le situazioni più critiche si registrano a Pianura e nella zona di Agnano, dove i cumuli invadono ormai le strade. Questa fotogallery, inviata a Diritto di Critica da Raffaele Scarfiglieri, testimonia tutta la criticità di un’emergenza che ormai ciclicamente si ripresenta nel capoluogo e […]Read More

La Campania dei veleni, lo studio ”segreto” sui livelli di contaminazione a Napoli e Caserta

4 Aprile 2011 |

  Scritto per noi da Vincenzo Pierri Un dossier sui “fattori inquinanti” e sul grado di tossicità presente in gruppi di popolazione a differente rischio di esposizione, nel napoletano e nel casertano. L’indagine epidemiologica sullo stato di salute e sui livelli di contaminazione di matrici ambientali e alimentari nella Regione Campania si chiama Sebiorec (costata […]Read More

L’Italia ubriacata dal “bunga bunga” dimentica disoccupazione, rifiuti e militari uccisi in Afghanistan

19 Gennaio 2011 |

L’occupazione che non riparte e una crescita economica fiacca per i prossimi due anni. L’allarme – passato quasi del tutto sotto silenzio, messo in sordina dalle vicende sessuali del premier Silvio Berlusconi – è stato lanciato ieri dalla Banca d’Italia nel suo bollettino economico. Una vera e propria ubriacatura di cui sta rimanendo vittima l’informazione italianaRead More

Telecamere spente sull’emergenza rifiuti di Palermo

22 Maggio 2010 |

«L’Amia avrà i mezzi che chiede. Per acquistarli verranno utilizzate risorse della protezione civile, crediti per 95 milioni di euro che l’azienda vanta nei confronti di comuni e di Ato e poi ci sono le garanzie annunciate dal governo». E’ con queste parole che il sindaco di Palermo, Diego Cammarata (PdL), spiegò in che modo […]Read More