Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | August 19, 2019

Scroll to top

Top

servizi segreti Archives - Diritto di critica

Quando Gheddafi aiutava la Cia

8 Settembre 2011 |

Ricordate Abu Omar? Non fu un caso isolato. La Cia e i servizi britannici erano soliti utilizzare la cosiddetta Extraordinary rendition, non solo con l’appoggio dell’Egitto, ma anche della Libia. Il regime di Gheddafi collaborava attivamente con i servizi segreti occidentali sin dal 2004, anno nel quale il Colonnello dichiarò di rinunciare ad armamenti non convenzionali. Read More

“Ridateci almeno quel che resta dei corpi”

2 Settembre 2011 |

di Giancarlo De Palo*, testo raccolto da Emilio Fabio Torsello Ridateci almeno quel che resta di quei poveri corpi. Il gioco sporco lo capii quasi subito. Nel caso della scomparsa di Graziella De Palo e Italo Toni la strategia adottata fu quella del rinvio ad oltranza, ad inaugurarla fu – dal 15 settembre 1980 – […]Read More

L’Egitto sotto tortura nei racconti del Guardian

11 Febbraio 2011 |

“Avevano una baionetta e hanno minacciato di violentarmi con quella. Poi l’hanno agitata tra le mie gambe. Dicevano che sarei potuto morire là o sparire in quella prigione senza che nessuno lo venisse mai a sapere. La tortura è stata dolorosa ma il pensiero di scomparire in un carcere militare, quello è stato davvero spaventoso”. […]Read More

Segreto di Stato: il governo dimentica il caso Toni-De Palo – La lettera di Berlusconi

3 Febbraio 2011 |

Travolta dal sexgate di Ruby, la vicenda di Graziella De Palo e Italo Toni – su cui pure il governo Berlusconi si era impegnato – rischia di ricadere nel dimenticatoio da cui a fatica era emersa in occasione del trentennale della scomparsa dei due giornalisti (2 settembre 1980, in Libano). E una coltre di silenzio potrebbe coprire anche la desecretazione dei documenti protetti dal Segreto di Stato, la cui proroga è scaduta il 31 dicembre scorso.Read More

Wikileaks, e se ci fosse dietro l’America?

6 Dicembre 2010 |

Paura ed entusiasmo. Tutto il mondo ha atteso trepidante la pubblicazione degli ultimi documenti segreti di Wikileaks. Ma cosa hanno rivelato che non si sapesse già? Come mai improvvisamente tante informazioni segrete sono riuscite a trapelare? Read More