Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | October 20, 2019

Scroll to top

Top

sindacati Archives - Diritto di critica

Le mani della criminalità sugli autotrasporti

18 Novembre 2016 |

Divorano ogni giorno centinaia di chilometri. Da un capo all’altro dell’Italia e dell’Europa, gli autotrasportatori reggono l’organizzazione, la logistica e i rifornimenti del Paese pagandone il prezzo sulla propria pelle: turni di lavoro massacranti, condizioni di sfruttamento e una crescente “zona grigia” che amplia sempre di più le possibilità di concorrenza sleale, di infiltrazioni mafiose […]Read More

Gli operai AST e quel timore di essere abbandonati da Governo e sindacati

13 Novembre 2014 |

E meno male che – come assicurava il governo per bocca del sottosegretario Delrio – la soluzione era a un passo e il piano industriale proposto era ottimo. Mercoledì, all’ora di pranzo, gli operai dell’AST, le acciaierie di Terni, hanno occupato il tratto dell’autostrada del Sole da Attigliano ad Orte, liberandolo solo dopo aver avuto […]Read More

Per favore, ridate dignità al diritto di sciopero

6 Novembre 2014 |

Troppe astensioni del lavoro a ridosso dei weekend, senza dimenticare il trucco dell’assemblea sindacale. Così il frutto di anni di lotte ha perso il suo significato a causa del sindacatoRead More

Crozza-Camusso: “Hai la partita iva, quindi sei un padrone”

10 Ottobre 2014 |

“Ma tu non hai i calli sulle mani, non sei un lavoratore”. E’ questa una delle più belle battute di Maurizio Crozza che ha sarcasticamente imitato Maurizio Landini, leader della Fiom, e Susanna Camusso, segretario della Cgil. Quando il sindacato è troppo “vecchio”…Read More

Chrysler-Fiat, ne rimarrà una sola?

16 Gennaio 2013 |

La Fiat vuol comprare la Chrysler entro 9 mesi, ma i sindacati americani tirano sul prezzo. Una scalata costosissima per mettere il Lingotto su un piccolo impero dell’auto mondiale, già in affari con i cinesi di Gac. Peccato che i soldi scarseggiano: ecco perché a Melfi l’azienda ha chiesto la cassa integrazione straordinaria su 2 […]Read More

Taranto paralizzata, “L’Ilva non può chiudere”

3 Agosto 2012 |

Sindacati compatti ma contestati, Cobas all’assalto della piazza. Promesse dorate dal Ministro Clini, ma i soldi non si vedono ancora. Mentre la magistratura cerca di tenere il punto sul sequestro degli impianti, i lavoratori manifestano urlando “il lavoro non si tocca”. Anche se uccide. Ci dicono che non è un conflitto tra capitale e lavoro, […]Read More

Primo Maggio, una festa non per tutti

2 Maggio 2012 |

Un Primo Maggio piovoso così non lo si ricordava da anni. Anche i colori del Concertone appaiono sbiaditi, ingrigiti, spenti. Una festa dei lavoratori che non è più una festa. O per lo meno è festa per chi un lavoro ancora ce l’ha e se lo tiene stretto. Per gli altri, i precari e i […]Read More

Storie ai tempi della crisi, anche il famoso brandy Stock 84 lascia l’Italia

13 Aprile 2012 |

Straniera lo era già di fatto, acquistata sin dal 1995 da gruppi statunitensi, ma ora la Stock Spirits Group, impresa che a Trieste produceva brandy, limoncello ed altri distillati conosciuti da almeno cinque generazioni di italiani (chi non ricorda le pubblicità dello Stock ’84?), trasferirà tutta l’attività nella Repubblica Ceca, a partire dal prossimo giugno. […]Read More

I nuovi proletari d’Italia: i precari

22 Marzo 2012 |

I nuovi poveri dell’Italia sono i collaboratori a progetto. Con uno stipendio medio di 600 euro mensili i titolari dei co.co.pro. e co.co.co, guadagnano quanto quei pochi e fortunati stagisti che beneficiano di un rimborso spese. Gli “sfigati” del Paese, come li ha definiti qualche mese fa il senatore Giorgio Stracquadanio. Meno co.co.co, più disoccupati. Secondo […]Read More

Il letargo dei sindacati sui contratti RAI

22 Febbraio 2012 |

L’EDITORIALE – Non i sindacati ma un gruppo di precari che proprio dalle associazioni dei lavoratori avrebbero dovuto essere difesi e tutelati. A portare alla luce lo scandalo della cosiddetta “clausola di maternità” presente in alcuni contratti RAI, infatti, sono stati i giornalisti del Coordinamento romano “Errori di Stampa” (vedi la pagina Facebook). Non la […]Read More