Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | September 27, 2020

Scroll to top

Top

S&P Archives - Diritto di critica

Italia declassata – vignetta

17 Febbraio 2012 |

var dd_offset_from_content = 40;var dd_top_offset_from_content = 5;var dd_override_start_anchor_id = “”;var dd_override_top_offset = “”; (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});Read More

Il nodo delle agenzie di rating, come funzionano e perché ne abbiamo bisogno

14 Febbraio 2012 |

Di Gianluca Lattuada L’ANALISI – Venerdì 10 febbraio S&P ha tagliato il rating a 34 istituti bancari italiani tra i quali Intesa, Unicredit e Mediobanca che sono scese da A a BBB+, mentre l’outlook rimane negativo per tutti. La notizia è arrivata dopo neanche un mese dai ripetuti downgrade che hanno colpito i paesi dell’eurozona […]Read More

Bersani, Casini e Alfano: un pranzo nuziale per salvare l’Italia

16 Gennaio 2012 |

EDITORIALE – Sposati per forza. Bersani, Casini e Alfano festeggeranno tra poco il loro matrimonio. Combinato, ovviamente. Mario Monti officerà la cerimonia. Anzi, è stato lui stesso ad obbligare i tre rivali ad unirsi pubblicamente a Palazzo Chigi tra poche ore. Parola d’ordine: ridare fiducia ai mercati Read More

Standard & Poor’s declassa l’Europa: complotto o cattiva politica?

16 Gennaio 2012 |

L’ANALISI – Venerdì 13 gennaio l’agenzia di rating Standard & Poor’s ha di nuovo calato la sua mannaia sui debiti sovrani di nove Paesi europei, fra cui l’Italia (ora giudicata BBB+) e Francia (che ha perso la tripla A dopo diciassette anni). Subito sono scattate le solite reazioni da parte sia di esponenti politici che […]Read More

L’Eurozona rischia il downgrade, parola di S&P’s

5 Dicembre 2011 |

Standard and Poor’s ha messo sotto osservazione il merito di credito di tutti i Paesi appartenenti alla zona Euro. Il provvedimento, quindi, riguarderebbe anche i Paesi attualmente con tripla A, ovvero Germania, Francia, Finlandia, Austria, Paesi Bassi e Lussemburgo, ora tutti a rischio downgrade. Unico Paese non toccato da S&P’s pare essere la Grecia, che […]Read More

Standard & Poor’s certifica la crisi dell’Italia: fallimento entro il 2016?

21 Settembre 2011 |

IL CORSIVO – L’agenzia di rating Standard and Poor’s nella notte di ieri ha annunciato di avere abbassato il rating dell’Italia da A+ ad A. Il cambio di giudizio non è stato una sorpresa: l’agenzia aveva messo l’Italia sotto osservazione con implicazioni negative già a maggio, ovvero aveva avvisato il nostro Paese che un downgrade sarebbe arrivato entro tre mesiRead More

Standard & Poor’s avvisa l’Italia: «Siete a rischio, basta sprechi»

23 Maggio 2011 |

L’economia italiana è a rischio. Nella giornata di sabato l’agenzia di rating Standard & Poor’s ha annunciato che l’outlook per l’Italia è passato da “stabile” a “negativo”, ovvero esiste una concreta probabilità che il rating sul debito pubblico italiano possa essere abbassato nel corso dei prossimi due anniRead More