Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | September 23, 2020

Scroll to top

Top

susanna camusso Archives - Diritto di critica

Gli operai AST e quel timore di essere abbandonati da Governo e sindacati

13 Novembre 2014 |

E meno male che – come assicurava il governo per bocca del sottosegretario Delrio – la soluzione era a un passo e il piano industriale proposto era ottimo. Mercoledì, all’ora di pranzo, gli operai dell’AST, le acciaierie di Terni, hanno occupato il tratto dell’autostrada del Sole da Attigliano ad Orte, liberandolo solo dopo aver avuto […]Read More

Tutti in piazza, il giuoco delle parti a sinistra del Pd

30 Ottobre 2014 |

L’ANALISI – Vendola ha ormai fatto il suo tempo e Renzi è andato troppo a destra per tanti di sinistra. Nonostante il gioco di parole e punti di riferimento, il ragionamento è chiaro: si è aperta la “guerra” per le terre “a sinistra” del Partito democratico. E in piazza scendono tutti, a contendersi visibilità e […]Read More

Mirafiori, al referendum vincono dignità e paura

15 Gennaio 2011 |

Allo stabilimento Fiat di Mirafiori. lo spoglio delle schede del referendum sull’accordo azienda-sindacati ha tenuto col fiato sospeso per tutta la notte. Lo scrutinio ha visto la vittoria del “sì” con il 54% circa, ben lontano da quel plebiscito che ci si aspettava sommando le percentuali dell’ultimo voto rsu (70% la somma delle sigle firmatarie). […]Read More

Mirafiori come Pomigliano: il ricatto di Marchionne

12 Gennaio 2011 |

Il 13 e il 14 gennaio prossimi i lavoratori dello stabilimento Fiat Mirafiori di Torino saranno chiamati a decidere se accettare o meno l’accordo proposto dall’ad del gruppo Sergio Marchionne e già accettato dalle sigle sindacali, ad eccezione di Fiom-Cgil e Cobas. Definire, però, il referendum del tutto inutile e di facciata è poco più […]Read More

La nuova Cgil “coi piedi per terra”

28 Novembre 2010 |

La Cgil di Susanna Camusso guarda al futuro, da piazza San Giovanni. Parla ai precari e promette di non lasciarli soli; scuote i ministri rivendicando il diritto all’istruzione dei giovani; denuncia il Collegato Lavoro e chiede la verità sul piano industriale del governo. Il futuro è dei giovani, recita il titolo della manifestazione: e la […]Read More