Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | July 21, 2019

Scroll to top

Top

tv Archives - Diritto di critica

Perfettini o rinnegatori? Ecco gli spettatori-tipo di Sanremo

12 Febbraio 2016 |

«Il 93 per cento degli italiani sintonizzati su Rai Uno ha dichiarato che sta guardando il Festival», ha ammiccato Rocco Tanica dalla sala stampa del teatro Ariston. Eh già, perché avere il televisore acceso su Sanremo non vuol dire necessariamente essere un cultore della canzone italiana o un fervido sostenitore del sempiterno motto “Perché Sanremo […]Read More

Tv

Ecco la tv low cost. Per ridurre i costi si va in Albania

16 Luglio 2014 |

Alessio Vinci lancia la nuova televisione made in Albania per il pubblico italiano. “Così abbiamo ridotto i costi”. E gli stipendiRead More

De Benedetti sogna una nuova tv, con i soldi di Berlusconi

10 Ottobre 2013 |

Con i 500 milioni di euro di risarcimento previsti dalla sentenza del “Lodo Mondadori”, l’editore potrebbe fare il grande salto nel mondo della tv sulle vecchie frequenze di La7Read More

Putin, zar della tv. “Grazie a Berlusconi”

3 Giugno 2013 |

Si somigliano molto. Non tanto fisicamente, quanto nei modi di fare e nell’atteggiamento che tengono verso il potere e la stampa. Per questo Vladimir Putin e Silvio Berlusconi sono molto amici. Il presidente russo, infatti, è rimasto l’unico leader mondiale a mantenere stretti i rapporti con l’ex premier italiano, mal visto nell’Europa della Merkel. Ma […]Read More

“Mediaset vuole acquistare La7”. Ma è un bluff

18 Settembre 2012 |

L’assalto di Mediaset a La7 non ci sarà. Se è vero che la legge Gasparri non sarà d’ostacolo all’acquisto – in quanto prevede un sistema integrato delle comunicazioni per il quale un soggetto non può possedere più del 20% di un mercato che comprende non solo le tv, ma anche i giornali e le radio […]Read More

LA SCHEDA – Frequenze tv, storia e prospettive all’ombra del “beauty contest”

21 Dicembre 2011 |

E siamo di nuovo alle frequenze televisive. Cambia il governo, ma i nodi da sciogliere restano gli stessi. Così il neoministro dello Sviluppo economico Corrado Passera, erede delle malefatte del suo predecessore Paolo Romani, si è ritrovato tra le carte da smistare anche la diffida fattagli pervenire in data 14 dicembre 2011 da Altroconsumo e […]Read More

La dittatura degli ascolti: la Rai costretta a chiudere “90° minuto”

2 Dicembre 2011 |

L’appuntamento atteso per milioni di ‘italiani pallonari’ la domenica pomeriggio, intere generazioni davanti allo schermo televisivo per ammirare le gesta calcistiche dei propri beniamini. Il tutto condensato in una trasmissione di 50 minuti, dove immagini ed emozioni si fondono in un perfetto mix e il linguaggio calcistico assurge a ruolo di collettore tra lo spettatore e l’evento sportivoRead More

Digitale terrestre, tagliate le frequenze per le tv locali

22 Luglio 2011 |

Il miracolo digitale terrestre è in corso e sta cambiando la tv del Belpaese. Un traguardo agognato, propagandato e definito indispensabile per una televisione al passo con i tempi. Eppure, mentre le grandi emittenti nazionali si vestono a festa, promuovendo la moltiplicazione dei canali e l’allargamento dell’offerta, nel sottosuolo si combatte per sopravvivere.Read More

Afghanistan, la battaglia delle donne: “In tv per riconquistare i nostri diritti”

13 Luglio 2011 |

Cinema, programmi televisivi, soap opera in cui poter diventare protagoniste e documentare la loro vita. Per la prima volta, le donne afghane si raccontano e combattono per la propria libertà attraverso i mezzi d’informazione. Ma la loro battaglia resta difficile, in un paese in cui i casi di violenza sono in aumento e i diritti […]Read More