Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | November 23, 2017

Scroll to top

Top

usa

Hitler vivo dopo la guerra, le prove della teoria tra i files della CIA

30 ottobre 2017 |

Tra i documenti desecretati dai Servizi Segreti americani, spuntano le prove della teoria su Hitler. Il dittatore, secondo il rapporto di un agente dell’epoca, era ancora vivo dopo la guerra e sarebbe stato contattato in Colombia nel 1955 da un informatore. L’agente, nome in codice Cimleody-3, avrebbe avuto la notizia da un amico che abitava […]Read More

La guerra infinita contro gli Stati Uniti

11 settembre 2017 |

Prima di quell’11 settembre di sedici anni fa gli Stati Uniti, in quanto principale potenza economica e militare, hanno subito numerosi attentati. Fin dai primi del Novecento, sia sul suolo americano che nelle ambasciate o nelle sedi militari presenti in Libano, Yemen, Arabia, Iran, Pakistan, Iraq. Quella contro il terrorismo è stata definita la guerra più […]Read More

Corea del Nord, gli scenari possibili e i perché

6 settembre 2017 |

«Kim Jong-un vuole che la sua dinastia e il suo regime sopravvivano, vuole “riconoscimento internazionale”, ma sa che l’uso del nucleare darebbe inizio ad una guerra che il Paese non vincerebbe». Gli analisti interpellati dalla Cnn non hanno dubbi sulle reali intenzioni del dittatore nordcoreano, e sui motivi che lo hanno spinto a testare missili […]Read More

Trump, quando a cercarsi un avvocato è il Presidente Usa

18 giugno 2017 |

«Caccia alle streghe», «ostacolo alla giustizia e alla verità», «storia fasulla», ma nessuna vittimistica e inevitabile affermazione del Presidente americano potrà sminuire o togliere potenza all’uragano politico e mediatico che rischia di abbattersi sulla Casa Bianca, dopo le rivelazioni di qualche giorno fa del “Washington Post”. Trump stesso alla fine ha ammesso con uno dei […]Read More

Messico, catena umana contro il muro di Trump – VIDEO

18 febbraio 2017 |

“Anche tua moglie è un’immigrata!”. Slogan, proteste contro Trump e inviti alla fratellanza da parte di migliaia di messicani di Ciudad Juarez, che al confine con la città statunitense di El Paso hanno composto una catena umana dicendo “no” al muro di separazione tra i due Stati.Read More

L’America cresce di nuovo, ma con più diseguaglianze?

2 febbraio 2016 |

Stati Uniti, fine gennaio: a pochi chilometri da casinò e hotel di lusso che continuano ad incarnare la sfavillante America agli occhi dei turisti, un gruppo di cittadini di Las Vegas manifesta in favore di Bernie Sanders, candidato alle primarie democratiche, che da mesi mette in guardia sulle diseguaglianze sociali e punta il dito contro […]Read More

Scandalo emissioni truccate, vacilla il gigante Volkswagen

22 settembre 2015 |

Non ci sono più i tedeschi di una volta. Se volessimo fare affidamento sugli stereotipi affibbiati ad ogni popolo, la precisione e la professionalità tedesca subirebbero un grosso colpo. La furbizia, ormai scoperta, di un software montato sulle auto per mimetizzare le emissioni inquinanti nei cieli americani, sta facendo tremare il quartier generale della Volkswagen, […]Read More

Immigrazione: ecco cosa fanno (e potrebbero fare) i Paesi europei ed extraeuropei

22 aprile 2015 |

Un piano globale per invertire il trend drammatico che vede un incremento trenta volte superiore rispetto allo stesso periodo del 2014. Sono 1.750 le morti “ufficiali” dei migranti solo nel 2015. Un’ecatombe che non conosce crisi. Il relatore speciale delle Nazioni Unite Francois Crépeau, in un’intervista al Guardian, denuncia il mancato intervento sul problema dei […]Read More