Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | August 14, 2020

Scroll to top

Top

youtube Archives - Diritto di critica

Sparatoria nella sede di YouTube, le immagini dall’alto – VIDEO

4 Aprile 2018 |

Il “Daily Mail” ha pubblicato questa panoramica sul quartier generale di YouTube dall’elicottero. La sede dell’azienda si trova a San Bruno, non lontano da San Francisco, California, e ospita circa 1700 lavoratori. La donna che ha ferito almeno 4 persone e si è uccisa era Nasim Aghdam, 39 anni, youtuber e attivista animalista. Secondo la testimonianza del padre, […]Read More

Così Google combatte il terrorismo

21 Ottobre 2017 |

Non solo vigilanza e rimozione di contenuti pericolosi, ma anche supporto a programmi e iniziative, come il “YouTube Creators for Change”, utili a promuovere il senso di comunità e a contrastare gli estremismi. Google conferma quanto il web (e, in particolare, il canale video di YouTube) possa incidere sulla diffusione di materiale terroristico e violento, […]Read More

Erdogan e la rete. La Turchia nella spirale della censura

29 Marzo 2014 |

Erdogan blocca YouTube; dopo il tentativo, tra l’altro fallimentare, di mettere fuori uso Twitter, il rais turco ora prende di mira la più nota piattaforma web per la visualizzazione e la condivisione di video e vìola così la Convenzione Europea dei Diritti Umani e la stessa Costituzione turca, nello specifico al punto 5651 che include norme […]Read More

Tv sul web: la nuova sfida di YouTube

8 Novembre 2011 |

Non più solo video sharing: YouTube pensa in grande e lancia la sua nuova iniziativa, quella che lo porterà ad essere non solo il canale più noto di video amatoriali, ma anche un vero e proprio network con più di 100 canali televisivi sul Web e contenuti originaliRead More

Sud-est asiatico: una nuova ‘Primavera di libertà’ all’orizzonte?

4 Ottobre 2011 |

Come descrivere il sud-est asiatico? Le sue contraddizioni, le etnie e le culture differenti sono a tutti gli effetti fonti di preoccupazione per l’Occidente? Secondo un reportage apparso sul magazine statunitense Time, gli abitanti negli stati asiatici hanno almeno due cose in comune: in primo luogo, tutti sanno cosa vuol dire vivere sotto regimi autoritari. […]Read More

E il Corsera elenca i siti porno. In homepage

8 Settembre 2011 |

Nel famoso musical di Broadway “Avenue Q” (del quale è stata lanciata anche una versione italiana), uno dei brani di punta si intitola “The internet is for porn”. Nella canzone, i vari personaggi ironizzano sulle caratteristiche della rete, utilizzata maggiormente per la ricerca di filmati lussuriosi a discapito del suo fine culturale e sociale. Read More

Twitter: il successo sembra non conoscere crisi tra i social network

8 Luglio 2011 |

Neanche nelle più rosee previsioni del suo creatore Jack Dorsey, Twitter avrebbe invaso il mercato virtuale a soli 5 anni dal suo lancio. E invece, la realtà conferma la capillare diffusione della popolare società di microblogging sul mercato globale. Duecento milioni di messaggi al giorno, un incremento impressionante che ha fatto registrare dati interessanti a partire dal 2009.Read More

Il leghista Speroni in autostrada a 316 km/h

28 Giugno 2011 |

Dopo aver raggiunto i 316 km/h al volante della sua auto su un’autostrada in Germania, dove la legge non pone limiti di velocità, l’europarlamentare Francesco Speroni della Lega Nord ha pensato bene di pubblicizzare la sua bravata sul suo canale di Youtube. Intervistato dalla trasmissione “un giorno da pecora“, alla domanda inerente ai rischi che […]Read More

Roberto Benigni, show a San Remo

18 Febbraio 2011 |

E’ ancora lui il re degli ascolti, Roberto Benigni. Ospite del festival di San Remo nella serata dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia, l’attore italiano ha incantato milioni di telespettatori con il suo monologo sull’Inno di Mameli. Seguono alcuni spezzoni del suo intervento durato all’incirca tre quarti d’ora.Read More

Decreto Romani, prove tecniche di censura

3 Marzo 2010 |
http://www.youtube.com/watch?v=XkdSzatbaNU”

Il nuovo Decreto Romani è certo ‘migliore’ rispetto alla bozza contestata dai blogger e dal popolo della Rete ma non convince ed è a dir poco deludente. Sono molte le ambiguità contenute nel testo approvato dal Consiglio dei Ministri che lascia comunque all’Agcom, l’autorità garante per le garanzie nelle comunicazioni il ruolo di “arbitro”. A […]Read More