Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | December 4, 2021

Scroll to top

Top

Ethnikà, in Sardegna integrarsi è più facile - Diritto di critica

Ethnikà, in Sardegna integrarsi è più facile

Oltre 14mila le presenze a Ethnikà, “la festa dei popoli” a Cagliari. Sessantasette nazionalità rappresentate, 74 associazioni aderenti, una cinquantina tra espositori e animatori nei gazebo messi a disposizione. Un evento, organizzato dalla Provincia di Cagliari (giunto quest’anno alla quinta edizione), all’insegna dell’integrazione. Partendo dalla conoscenza reciproca: protagoniste, la musica, la danza, la cucina tipica degli immigrati che vivono nell’Isola. E la data scelta non è casuale: il primo maggio è anche la festa di Sant’Efisio, patrono di Cagliari (celebrata ininterrottamente dal 1657, con la partecipazione di migliaia di fedeli provenienti da tutta la Sardegna), a sottolineare l’impegno di una Provincia, particolarmente sensibile all’inserimento degli immigrati.

Fotografie di Roberta Aloisio