Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | December 2, 2021

Scroll to top

Top

Chiesa e crisi economica, è boom delle campane usate (anche sul web) - Diritto di critica

Chiesa e crisi economica, è boom delle campane usate (anche sul web)

Le parrocchie italiane stringono la cinghia in tempi di crisi economica. E come conseguenza, aumenta il mercato dell’usato per un bene non di prima necessità, ma che contraddistingue da sempre la funzione liturgica: le campane. Le aziende produttrici dichiarano, infatti, che circa il 30% delle vendite è rappresentato da prodotti riciclati, ovvero 5 campane su 13 sono state già utilizzate. La causa è da ricercare nell’incremento delle materie prime, con l’aumento del costo del bronzo. “Se prima del 2008 – fa sapere all’Adnkronos Paolo Antonio Pellegrino, proprietario dell’omonima fonderia di Squinzano (Le) – per un chilogrammo di bronzo costava circa 19 euro, oggi per la stessa quantità ne sono necessari 22”.

La difficoltà del mercato va di pari passo con il periodo dell’anno. Le vendite si intensificano in prossimità di alcuni periodi dell’anno, tipo Pasqua e Natale e durante le feste religiose. Tra le tecniche per pubblicizzare le vendite spicca quella delle inserzioni sui quotidiani. “Grande risparmio..campane usate. Ne disponiamo un lungo elenco quanto la nostra storia”. E’ questo lo slogan che campeggia su uno dei giornali nel bresciano. “Il mercato delle campane – spiega all’Adnkronos Giuseppe Bocchi, dell’Italsonor Srl, una fonderia di campane lombarda – è come quello dell’automobile, si è adeguato alla situazione di molte chiese che da anni sono in crisi”.

Altro capitolo riguarda la vendita su internet. Non sono pochi i siti che offrono, a buon prezzo, campane vecchie, risalenti a un secolo fa. La multimedialità e la crescita di siti specializzati può rivelarsi una risorsa preziosa per i parroci di molte chiese, a patto che siano disposti a cercare e che sappiano navigare in rete. Sul sito di compravendita più famoso della rete, “e-bay”, i prezzi oscillano tra i 139 e i 239 euro. Una campana di bronzo, con catena e piastra di fissaggio, del peso complessivo di circa 5kg e della lunghezza di 47 centimetri, ha un costo di 139 euro. Un altro articolo, una campana in bronzo, di dimensioni ridotte (28 centimetri) e del peso di 7,8 kg, “ideale per cappelle, chiese oppure abbazie, con decorazioni massoniche” è stata messa all’asta a partire da 239 euro. Molto spesso, a pubblicizzare e vendere i prodotti su e-bay, sono gli stessi negozi.