Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | May 16, 2022

Scroll to top

Top

Strage di bambini in una scuola elementare negli Stati Uniti, l'incubo dell'America a mano armata - Diritto di critica

Sono almeno 27 i morti, di cui 20 bambini, le vittime dell’ennesima strage negli Stati Uniti. La sparatoria è avvenuta in una scuola elementare in Connecticut, nella cittadina di Newtown. Secondo le prime informazioni il killer sarebbe entrato armato nella scuola, con quattro diverse armi e protetto da un giubbotto antiproiettile. La mamma del giovane killer, si è saputo più tardi, teneva in casa una semiautomatica 223 Bushmaster, una Glock e una pistola Sig Sauer. Armi usate per la strage.

E l’America torna nell’incubo delle stragi nelle scuole, una questione aperta che Obama dovrà in qualche modo affrontare, nonostante le lobbies. Dall’11 settembre 2001, secondo uno studio dell’organizzazione no profit Brady campaign, negli Stati Uniti ci sono stati più di 334mila morti a causa delle armi da fuoco. Ogni anno, pistole e fucili causano 30mila vittime.

Comments