Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | September 17, 2021

Scroll to top

Top

AboutGianvito Rutigliano, Autore presso Diritto di critica - Pagina 2 di 5

Gianvito Rutigliano

Gianvito Rutigliano

Gianvito Rutigliano, classe 1984, laureato in giurisprudenza d’impresa c/o Università degli Studi di Bari "Aldo Moro" da ottobre 2009. Giornalista pubblicista dal maggio 2008.

Posts By Gianvito Rutigliano

I LiberalPd chiedono le dimissioni di Fassina, ma Ichino li disconosce. E Bersani pure

24 Novembre 2011 |

«Le indicazioni per la crescita riproposte dal Commissario europeo Rehn sono deprimenti sul piano intellettuale ed economico». La risposta di Stefano Fassina, responsabile economico del Pd, alle ricette dell’Unione europea è stata l’ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso dei LiberalPd, fronda liberale del partito.Read More

Tracollo socialista, successo indipendentista e sinistra per i delusi: la nuova Spagna va a destra

21 Novembre 2011 |

Il giorno del trentaseiesimo anniversario dalla caduta di Francisco Franco la Spagna di Zapatero si risveglia nell’azzurro dei popolari: Mariano Rajoy spazza via l’egemonia socialista delle scorse due legislature e prende per mano una nazione in fortissima crisi … Read More

Da Gianni Letta a Daniela Santanché: ecco chi non vedremo più in Parlamento #qualefuturo

21 Novembre 2011 |

Con il giuramento dei nuovi ministri al Quirinale, è nato ufficialmente il Governo Monti e in queste ore impazzano le discussioni sotto banco per i nuovi sottosegretari. E se questi ancora non sono resi noti né sono una … Read More

A Napoli un Pd di formazione, ricordando Utoya. E tralasciando la rottamazione

31 Ottobre 2011 |

Dal nostro inviato

I media hanno raccontato la guerra fredda tra il segretario Bersani e il rottamatore Renzi sul futuro del Pd. Se il sindaco di Firenze ha optato per la città che amministra per … Read More

Anci, il sud di Emiliano battuto dal nord di Delrio

6 Ottobre 2011 |

E’ durato poco il sogno del sindaco di Bari di diventare presidente dell’Anci, l’associazione nazionale dei comuni italiani. Michele Emiliano ha cullato questa possibilità per mesi, ma si è dovuto scontrare con un’opposizione tutta interna al Pd che ha portato, al suo posto, all’elezione del sindaco di Reggio Emilia Graziano DelrioRead More

Omofobia, “Ecco i politici omofobi e gay”. E la privacy?

16 Settembre 2011 |

“Dichiareremo pubblicamente la pratica omosessuale di politici, preti, persone note e influenti, che offendono e discriminano le persone gay, lesbiche e transessuali”. La nuova missione della comunità gay in Italia passa per la rete. E lo fa sfruttando la cattiva abitudine dei politici e personaggi pubblici di lanciarsi in battaglie di repressione, contrarie alle loro abitudini personali.Read More

Sciopero generale, De Bortoli contro la Camusso: “Il Corsera non sarà in edicola per colpa sua”

5 Settembre 2011 |

«Domani il Corriere non sarà in edicola a causa dello sciopero e la decisione è direttamente della Camusso». Non usa mezzi termini il direttore del Corsera Ferruccio De Bortoli che ha criticato la segretaria generale Cgil, Susanna Camusso, … Read More

Rai, Report andrà in onda

29 Luglio 2011 |

Ci sono volute settimane di riunioni appassionate e disertate, assicurazioni date e ritirate, palinsesti scritti e non confermati, ma da oggi è ufficiale: Report andrà in onda anche nella prossima stagione. Il programma di Milena Gabanelli ha ricevuto dal cda Rai la tanto sudata copertura legale, pur con una risicata maggioranza.Read More

Alemanno-Lega: tutti gli insulti del dopo pajata

27 Luglio 2011 |

Gianni Alemanno e la Lega Nord non si sono mai amati. Il tempo della collaborazione in consiglio dei ministri è terminato con l’elezione dell’ex An a sindaco di Roma, il simbolo degli sprechi per antonomasia per Umberto Bossi … Read More

Doppi incarichi: Fassino lascia, Tabacci no

20 Luglio 2011 |
http://www.youtube.com/watch?v=xsktFSXlnoo”>httpv://www.youtube.com/watch?v=xsktFSXlnoo

Detto, fatto, nonostante i dubbi. Piero Fassino ha formalizzato ieri le sue dimissioni da deputato, come promesso in caso di elezione a sindaco di Torino. Dopo aver inoltrato la sua lettera di abbandono di Montecitorio il 6 luglio, l’ex segretario Ds ha tenuto il suo discorso di commiato a distanza di due settimane.Read More