Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Diritto di critica | January 29, 2023

Scroll to top

Top

Vite precarie Archives - Pagina 6 di 8 - Diritto di critica

Giovani greci in fuga verso l’Australia

12 Ottobre 2011 |

Nei Paesi coinvolti nella crisi del debito, sono sempre di più i giovani che decidono di lasciar tutto e cercare fortuna all’estero. Sembrano i racconti dei nostri nonni ed invece sono le notizie di questi giorni. Ad approfittare della situazione per reclutare manodopera l’Australia che ha organizzato in questi giorni dei colloqui per assumere dottori, infermieri, meccanici ed idrauliciRead More

Chi paga veramente la crisi: la storia di Giorgio, invalido e solo

15 Luglio 2011 |

Una dimora del tutto lercia, il muro con l’intonaco che cade a pezzi, un ambiente umido e invivibile. Così si presenta la casa di Giorgio F., residente a Garda (VR) “A me nessuno mi ha mai chiesto se avevo fame – dice Giorgio – ieri sera ho mangiato uno yogurt e a mezzanotte un gelato”, di più non può permettersi.Read More

Dimissioni in bianco, una petizione contro l’ingiustizia

1 Luglio 2011 |

Essere assunti e firmare subito la propria lettera di dimissioni. Non una libera scelta ma il passaggio obbligato per molti lavoratori e soprattutto lavoratrici per poter lavorare. Si chiamano “dimissioni in bianco”. Non c’è una data, c’è solo la firma. Read More

“Ero il responsabile dei corsi serali, poi le minacce”, il racconto di un precario

16 Giugno 2011 |

Prosegue l’approfondimento sul mobbing da parte di Diritto di Critica. A subire minacce, aggressioni fisiche e verbali è un professore di Elettrotecnica presso l’Istituto Itis “Luigi Trafelli” di Nettuno. “Ero il responsabile dei corsi serali – spiega Carmine De Pasquale –, prima di essere emarginato.Read More

Precari in Parlamento, ma i portaborse ora si ribellano

6 Giugno 2011 |

I precari sono ovunque, anche in Parlamento. Sì, proprio nel luogo dove si fanno tanti bei propositi per combattere il precariato, giovani e meno giovani, sottopagati, spesso in nero e per poche centinaia di euro al mese, stazionano alla corte del politico di turno.Read More

L’Editoriale – Giovani e lavoro, il sogno infranto

30 Maggio 2011 |

In Italia ormai trovare un lavoro, soprattutto a tempo indeterminato, sta diventando un’utopia e allo stesso tempo un’ansia angosciante per milioni di ragazzi. I giovani italiani sono continuamente alle prese con contratti che scadono e con annunci di lavoro che tolgono ogni speranza a chi li leggeRead More

“Io, costretto a licenziarmi e abbandonato dalle istituzioni”

13 Maggio 2011 |

Umiliazioni, vessazioni psicologiche e aggressioni verbali che lasciano il segno. L’ufficio che si trasforma in una prigione. Datori di lavoro che non riconoscono la professionalità del proprio dipendente e tendono a ghettizzarlo prima delle dimissioni “forzate”. Di per … Read More

Annozero, scontro tra Formigoni e un giovane disoccupato: «il Pil ti aiuta a vivere!»

6 Maggio 2011 |

Quando la politica incontra i cittadini e i veri problemi del paese, spesso e volentieri il risultato che ne deriva genera toni di voce superiori alla media. E’ quanto è accaduto anche ieri sera, durante la trasmissione … Read More

Dopo le botte, Tezenis risolve il contratto con Vera Emilio. E’ la vittoria di Facebook

19 Aprile 2011 |
http://www.youtube.com/watch?v=DYsWA-Ft_LM”>httpv://www.youtube.com/watch?v=DYsWA-Ft_LM

Botte, a lungo. E minacce: «se non firmi le dimissioni, muori». Tutto questo solo per aver chiesto il pagamento delle ore di straordinario arretrate e per essersi rifiutata di firmare le carte di dimissioni sotto le pressioni della titolare: è la terribile vicenda di Sara, giovane commessa in un negozio di intimo a Roma che si è trovata vittima della violenza della sua datrice di lavoroRead More

Il “collegato lavoro”, la norma che ha diviso i precari

13 Aprile 2011 |

Prosegue l’approfondimento di Diritto di Critica sulla legge n.183 del collegato lavoro, approvata il 4 novembre 2010 al termine di un iter parlamentare iniziato nel 2009. Sospesa negli effetti fino al 1 gennaio del 2012 (anche per i … Read More